TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 11:30

 /    /    /  Nasello al forno con pomodorini e capperi
Nasello al forno con pomodorini e capperi

Nasello, come cuocerlo al forno con pomodorini e capperi- Credit: iStock

RICETTE29 ottobre 2021

Nasello al forno con pomodorini e capperi

di Melissa Viri

Un piatto veloce e facile da preparare con il condimento e l'arricchimento di pomodorini e capperi.

Il nasello (Merluccius merluccius) è l'equivalente mediterraneo del merluzzo (Gadus morhua), che invece vive nella acque dell'Atlantico e nei mari del Nord. È un pesce ricco di Omega 3 con carne magra ma allo stesso tempo nutriente, dal sapore delicato e molto digeribile.

 

Si può cucinare in vari modi: lessato, arrostito, alla griglia o al forno, così come vi consigliamo noi nella nostra ricetta che prevede l'aggiunta di pomodorini e capperi.

 

Vediamo subito come preparare il nasello al forno con pomodorini e capperi, una ricetta semplice e sana ma al contempo saporita adatta anche ai bambini e alle cene con gli amici.

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di filetti di nasello fresco puliti e pronti per essere cucinati

  • 600 g di pomodorini ciliegia maturi

  • 1 manciata di capperi sotto sale dissalati

 

  • 1 mazzetto di origano

  • olio extravergine d'oliva q.b.

  • sale fino q.b.

  • pepe nero q.b.

  • una spolverata di pangrattato

  • 1/2 limone

  • una manciata di prezzemolo o altra spezia a piacere.

 

Per questa ricetta potete usare anche il nasello surgelato, che ha il vantaggio di essere ben pulito, porzionato e senza lische. In questo caso, non è necessario scongelare il prodotto. Per quanto riguarda l'origano, potete utilizzare anche quello secco.

Preparazione del nasello al forno con pomodorini e capperi

Per preparare il nasello al forno con pomodorini e capperi cominciate col lavare sotto l'acqua corrente i filetti di nasello. Tamponateli poi con un canovaccio o con carta assorbente da cucina in modo da asciugarli bene e disponeteli, uno accanto all'altro, su una teglia da forno unta con un filo d'olio extravergine d'oliva.

 

Fatto ciò, lavate accuratamente i pomodorini e tagliateli a spicchi, poi scolate i capperi dal liquido di conservazione e distribuite questi ingredienti sui filetti di nasello. A questo punto, aggiungete il sale necessario e una macinata di pepe, spolverizzate con l'origano, cospargete con il pangrattato e irrorate d'olio.

 

Scaldate il forno a 180°C e cuocete il pesce per circa 20-25 minuti o fino a quando in superficie non si sarà formata una leggera crosticina dorata.

 

Trascorso il tempo necessario, togliete la pirofila dal forno e trasferite i filetti di nasello sui piatti. Servite immediatamente, guarnendo con fettine di limone e foglioline di prezzemolo o altre spezie a piacere.

 

Accompagnate con verdure dal gusto leggero che esaltino il sapore del pesce ma senza coprirlo, come zucchine, melanzane, carciofi e spinaci.

 

Evitate invece i contorni dal sapore troppo persistente, come peperoni, barbabietole e funghi.