TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 18:21

 /    /    /  Nasello in crosta di sfoglia
Nasello in crosta di sfoglia

Nasello, la ricetta per cuocerlo in crosta di sfoglia- Credit: iStock

RICETTE27 gennaio 2022

Nasello in crosta di sfoglia

di Melissa Viri

Ricetta nasello in crosta, tutti i passaggi.

Il nasello in crosta di sfoglia è un secondo piatto scenografico perfetto per le feste.

 

Si tratta di un modo sfizioso (e amato dai bambini) per preparare il nasello, un pesce magro e delicato, con pochi e semplici ingredienti facili da reperire. Per la buona riuscita di questo piatto sarebbe meglio acquistare solo ingredienti freschi, ma non sempre il tempo a disposizione ce lo permette.

 

Quindi va benissimo anche il pesce surgelato, che tra l'altro elimina il problema di dover riconoscere le caratteristiche di freschezza. Andiamo a scoprire come si prepara il nasello in crosta di sfoglia.

Ricetta del nasello in crosta di sfoglia

Per realizzare il nasello in crosta di sfoglia è fondamentale saper scegliere con grande attenzione ingredienti di qualità. Vi occorreranno:

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 filetti di nasello da 200 g ciascuno

  • 300 g di cime di rapa fresche

  • 1 spicchio d'aglio

 

 

  • olio extravergine d'oliva q.b.

  • 1 uovo

  • 1 rotolo di pasta sfoglia

  • 1 rametto di rosmarino

  • sale q.b.

  • pepe q.b.

 

Per rendere la preparazione più veloce, potete acquistare una busta di cime di rapa precotte e surgelate, in questo modo dovrete solo saltarle in padella con l'olio e l'aglio.

 

Lo stesso dicasi per i filetti di nasello, che saranno così già puliti e pronti all'uso.

 

Sbizzarritevi, se volete, con aromi e spezie, che ogni volta possono rendere diverso il vostro piatto.

Preparazione

  1. Lavate accuratamente le cime di rapa, quindi sbollentatele in acqua salata fino a quando non risulteranno cotte al dente.
  2. Fatto ciò, soffriggete lo spicchio d'aglio con l'olio e aggiungete le cime di rapa, aggiustatele di sale e saltatele in padella a fuoco medio.
  3. Occupatevi ora dei filetti di nasello: sciacquateli sotto l'acqua corrente e tamponateli con carta assorbente da cucina, dopodiché stendete sul piano di lavoro il rotolo di pasta sfoglia e dividetelo a metà.
  4. Distribuite la metà delle cime di rapa, poi adagiatevi sopra il filetto di pesce e condite con pepe macinato al momento.
  5. Avvolgete il nasello con la pasta sfoglia cercando di sigillare bene e spennellate tutta la superficie con il tuorlo d'uovo, poi fate lo stesso anche con l'altro filetto.
  6. Ponete i due rotoli in una teglia leggermente unta d'olio oppure rivestita di carta da forno e infornate a 180°C per 30 minuti circa, fino a quando la pasta acquisterà un bel colore dorato.
  7. Una volta sfornato, tagliate il nasello in crosta di sfoglia a bocconcini e servitelo subito, decorando a piacere con un ciuffetto di aghi di rosmarino.