Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 16:30
Live
  • 16:30 | "Sindrome di Stendhal" di Emanuele Aloia è su TIMMUSIC
  • 16:30 | Travis Barker e la dedica a Kourtney Kardashian
  • 16:11 | “Hermitage” è il nuovo album dei Moonspell, l’intervista
  • 16:10 | Spazio, l'elicottero Ingenuity della Nasa ha volato su Marte
  • 15:35 | Cos'è "Bauli in piazza" e chi sono gli artisti che hanno aderito
  • 15:35 | I giorni decisivi del Recovery Plan (Pnrr)
  • 15:20 | Quali tipi di plastica si possono riciclare?
  • 15:17 | I coreografi dei vip: chi sono i più famosi
  • 15:12 | 10 segnali per capire se le piaci
  • 15:05 | Lo smart working fa bene all'ambiente, dati e vantaggi
  • 15:03 | Perché si chiamano “soap opere”?
  • 14:55 | Kate Middleton è la vera erede del principe Filippo
  • 14:53 | Fabrizio De André, quali sono le canzoni più amate
  • 14:40 | Kanye West vorrebbe frequentare un’artista
  • 13:31 | L'apprensione internazionale per Navalny
  • 13:30 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 13:05 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 13:00 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 12:31 | L'iceberg più grande del mondo si è sciolto
  • 12:15 | Amici 20, i fan intervistano Martina: il video in esclusiva per TIM
Omelette al forno con verdure (stile pranzo al sacco di pasquetta) Omelette al forno con verdure - Credit: iStock
RICETTE 5 aprile 2021

Omelette al forno con verdure (stile pranzo al sacco di pasquetta)

di Melissa Viri

Facili e veloci da preparare, le omelette al forno con verdure sono un vero e proprio salva cena o pranzo!

Perfette per chi è alla ricerca di una ricetta last minute che si può realizzare anche per svuotare il frigo, sfruttando gli avanzi infatti si possono arricchire le omelette con tantissimi ingredienti diversi.

 

Le omelette al forno sono la soluzione migliore per tutti coloro che hanno dei problemi a girare la frittata, non ci sarà bisogno di eseguire contorsionismi da circo, una volta messe le uova in forno non sarà necessario girare nulla.

 

Bisogna anche dire che le omelette con verdure sono dietetiche ma questo non vieta di aggiungere salame a cubetti o formaggio per renderle più golose.

Preparazione della ricetta

Per fare le omelette al forno con verdure, bisogna prima preparare le verdure, in genere, il consiglio è quello di utilizzare gli avanzi presenti in frigo, in caso contrario, scegliere le verdure da utilizzare, pelarle,lavarle e tagliarle a cubetti.

 

Le verdure devono essere cotte precedentemente, in abbondante acqua salata si possono far bollire patate, carote, zucchine o fagiolini.

Insomma, non c'è alcuna prescrizione per quanto riguarda gli ingredienti, si può personalizzare la ricetta in infiniti modi.

Le uova per le omelette

Le omelette al forno sono belle gonfie e morbide, pertanto, è preferibile inserire almeno sei uova per avere un composto spumoso. Inoltre, queste possono essere allungate con un po' di latte che renderà più saporito il piatto, basilico, una pianta aromatica che regala gusto.

 

Il pepe è l'ingreidente segreto che eleva in maniera unica il gusto delle uova ma che può essere omesso da chi non piace. Stesso discorso per il parmigiano che può dare quel tocco in più al piatto ma coloro che sono a dieta possono ometterlo sacrificando un po' di gusto. infine, un pizzico di sale.

La cottura delle omelette al forno

Aggiungere le verdure tritate e cotte all'interno del composto di uova, aggiustare eventualmente di sale e aggiungere le spezie a piacere. Chi vuole godersi l'omelette come piatto unico può aggiungere cubetti di provola o scamorza o ancora un po' di prosciutto crudo.

 

Infine, inserire il composto all'interno della teglia e far cuocere a 180 gradi per 30 minuti.

 

L'omelette sarà gonfia e morbida, perfetta per essere consumata tiepida così com'è. Questa ricetta è adatta anche a chi vuole un companatico differente per il panino, basterà tagliarla a fette per godersi il suo sapore celestiale anche fuori casa.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle