TimGate
header.weather.state

Oggi 23 maggio 2022 - Aggiornato alle 20:09

 /    /    /  Orecchiette con cime di rapa e mollica di pane tostata
Orecchiette con cime di rapa e mollica di pane tostata

La ricetta delle orecchiette con le cime di rapa, seguitela passo passo per ottenere un piatto perfetto- Credit: iStock

RICETTE17 novembre 2021

Orecchiette con cime di rapa e mollica di pane tostata

di Francesca Guglielmero

Una ricetta della cucina pugliese da provare assolutamente.

Le orecchiette con le cime di rapa sono un piatto simbolo della cucina pugliese, nonché un primo piatto perfetto per la stagione autunnale e invernale. Le cime di rapa infatti sono un ortaggio che viene raccolto nel tardo autunno, in inverno e in primavera nelle varietà tardive.

 

Per preparare le orecchiette con le cime di rapa dovrete prima di tutto occuparvi della pulizia delle cime di rapa: andranno eliminati i gambi duri, le foglie più grandi e spesse e quelle ingiallite, tenendo le più piccole e tenere, comprese le infiorescenze.

 

A questo punto le cime di rapa vanno lavate e sciacquate sotto il getto di acqua fredda, poi si può scegliere se lessarle o stufarle direttamente in padella.

 

A piacere potete arricchire questo piatto con l’aggiunta della salsiccia, che ben si sposa con le cime di rapa, oppure per una ricetta vegetariana potete mettere i pomodorini secchi e rosolarli in padella con olio, aglio e peperoncino, al posto delle acciughe.

Ingredienti per preparare le orecchiette con le cime di rapa

Per preparare le orecchiette con le cime di rapa serviranno:

  • 1 kg di cime di rapa

  • 300 g orecchiette fresche

  • olio evo

  • sale

  • pepe

  • 3 filetti di acciughe sott’olio

  • 1 spicchio d’aglio

  • peperoncino

  • pangrattato.

 

 

Iniziate a pulire le cime di rapa. Lavatele e asciugatele.

 

Preparate il pangrattato tostato: in una padella versate un po’ d’olio, accendete il fuoco medio basso e aggiungete poi il pane grattugiato. Mescolate e fate dorare il pangrattato, quindi tenetelo da parte.

 

In una pentola mettete a bollire abbondante acqua salata. Quando prenderà bollore mettete a cuocere le cime di rapa. Dopo 5 minuti di cottura, aggiungete le orecchiette e fate cuocere tutto insieme fino a che le orecchiette non saranno al dente.

 

In una padella versate un po’ di olio evo, aggiungete lo spicchio d’aglio, le acciughe e il peperoncino. Lasciate soffriggere a fiamma bassissima per qualche minuto: l’acciuga si scioglierà.

 

A questo punto scolate le orecchiette e le cime di rapa e versatele nella padella. Alzate la fiamma e saltate la pasta per 2 minuti, giusto il tempo di mantecare il tutto. Impiattate con una spolverata di pangrattato tostato.

 

Servite le orecchiette con le cime di rapa belle calde.

 

in collaborazione con Maccaronireflex.it