Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 16:30
Live
  • 16:30 | "Sindrome di Stendhal" di Emanuele Aloia è su TIMMUSIC
  • 16:30 | Travis Barker e la dedica a Kourtney Kardashian
  • 16:11 | “Hermitage” è il nuovo album dei Moonspell, l’intervista
  • 16:10 | Spazio, l'elicottero Ingenuity della Nasa ha volato su Marte
  • 15:35 | Cos'è "Bauli in piazza" e chi sono gli artisti che hanno aderito
  • 15:35 | I giorni decisivi del Recovery Plan (Pnrr)
  • 15:20 | Quali tipi di plastica si possono riciclare?
  • 15:17 | I coreografi dei vip: chi sono i più famosi
  • 15:12 | 10 segnali per capire se le piaci
  • 15:05 | Lo smart working fa bene all'ambiente, dati e vantaggi
  • 15:03 | Perché si chiamano “soap opere”?
  • 14:55 | Kate Middleton è la vera erede del principe Filippo
  • 14:53 | Fabrizio De André, quali sono le canzoni più amate
  • 14:40 | Kanye West vorrebbe frequentare un’artista
  • 13:31 | L'apprensione internazionale per Navalny
  • 13:30 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 13:05 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 13:00 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 12:31 | L'iceberg più grande del mondo si è sciolto
  • 12:15 | Amici 20, i fan intervistano Martina: il video in esclusiva per TIM
Pasquetta in casa con plumcake salato zucchine e speck Plumcake salato zucchine e speck - Credit: iStock
RICETTE 5 aprile 2021

Pasquetta in casa con plumcake salato zucchine e speck

di Melissa Viri

Torte salate per Pasquetta: ecco il plumcake salato zucchine e speck

Se le gite fuori porta anche per quest'anno sono state rinviate, questo non vuol dire che a Pasquetta non ci si può rallegrare con una torta salata di tutto rispetto.

Il cibo è sicuramente la parte più bella della festa, e cucinare per i propri cari e magari insieme a loro è un momento molto importante.

 

Questa ricetta è semplice e veloce da preparare, un po' diversa da quelle classiche anche perché si realizza un impasto vero e proprio e non si sfrutta la pasta sfoglia.

 

I due ingredienti principali si abbinano alla perfezione e regalano risultati unici. Inoltre, il plumcake è ancora più semplice da trasportare rispetto ad una classica torta salata. Infine, la ricetta può anche essere modificata a piacere per avere un rustico più vicino ai propri gusti.

Ricetta

  • 3 uova
  • 350 g di farina 00
  • 40 g di parmigiano o pecorino
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • basilico tritato
  • 90 g di provola
  • 80 ml di olio di semi di girasole o mais
  • 100 g di speck dolce o affumicato
  • 2 zucchine
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

In una ciotola molto capiente, si può iniziare a preparare il composto sbattendo le uova con un pizzico di sale, lavorare bene il composto con le fruste ottenere una crema densa e spumosa.

 

A questo punto, aggiungere il basilico, l'olio a filo e la farina setacciata insieme al lievito. Il composto si può anche realizzare all'interno della planetaria per avere la certezza di lavorare al meglio gli ingredienti oppure con le fruste elettriche. Proseguire aggiungendo lo speck tagliato a fettine e le zucchine a rondelle.

 

Queste ultime si possono utilizzare sia cotte che crude, basterà aver cura di cuocerle con poco olio all'interno di una padella antiaderente  con l'aggiunta di basilico o aglio. Infine, aggiustare di sale e pepe e finire con il parmigiano. L'impast è pronto per essere messo in forno.

La cottura del plumcake

Imburrare uno stampo da plumcake oppure utilizzare l'apposito spray e versare il composto. Infornare a 180 gradi per 30-35 minuti, fino a quando la prova stecchino non ci assicurerà che il plumcake è pronto. Aspettare che si raffreddi per toglierlo dalla teglia e portare in tavola dopo aver spolverato la superficie con un po' di parmigiano.

 

La ricetta può anche essere modificata aggiungendo all'interno dell'impasto altri tipi di formaggi o salumi per rendere il plumcake più goloso. Inoltre, è possibile modificare la presentazione rendendo la torta salata più adatta alla Pasqua preparandolo con un piatto da portata..

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle