TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 21:00

 /    /    /  Pollo al vino bianco e limone: leggero e gustoso
Pollo al vino bianco e limone: leggero e gustoso

Pollo al vino bianco e limone- Credit: iStock

RICETTE18 giugno 2022

Pollo al vino bianco e limone: leggero e gustoso

di Melissa Viri

Nel periodo estivo è bene consumare piatti senza troppi grassi e ipocalorici per non appesantire lo stomaco nelle giornate calde!

Per fare in modo che il gusto non ne risenta, puoi preparare il pollo al vino bianco e limone, leggero e gustoso che ti permette di andare a dormire senza troppi sensi di colpa. Prosegui nella lettura di questo articolo per scoprire gli ingredienti necessari alla preparazione del piatto e il procedimento passo dopo passo.

Pollo al vino bianco e limone: ingredienti

Per preparare quattro porzioni di pollo al vino bianco e limone hai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 500 grammi di petto di pollo tagliato a fette sottili;
  • succo di due limoni;
  • mezzo bicchiere di vino bianco fermo;
  • farina quanto basta;
  • olio extra vergine di oliva quanto basta;
  • sale e pepe quanto basta;
  • una mazzetto di prezzemolo fresco.

Pollo al vino bianco e limone: condire le fettine di petto di pollo

Per prima cosa spremi i due limoni aiutandoti con uno spremiagrumi. Metti il succo da parte facendo attenzione che non ci siano i semi all'interno. Nel frattempo prendi le fette di petto di pollo e battile con delicatezza con un batticarne (in questo modo diventeranno più morbide). Se non hai un batticarne puoi usare un bicchiere.

Quando avrai battuto tutte le fettine prepara un piatto fondo al cui interno metterai qualche cucchiaio di farina.

Passa le fettine di petto di pollo nella farina, scuotile un po' per togliere l'eccesso e metti da parte.

La cottura del pollo al vino bianco e limone

In una padella antiaderente e abbastanza capiente scalda un po' di olio e quando avrà raggiunto la giusta temperatura inizia a rosolare le fettine di carne da entrambi i lati (circa due minuti per lato). Continua la cottura aggiustando di sale e pepe e aggiungendo il mezzo bicchiere di vino bianco.

Quando il vino sarà evaporato aggiungi il succo dei due limoni e continua la cottura per qualche minuto a fiamma medio bassa.

Il petto di pollo al vino bianco e limone è pronto quando inizia a formarsi una salsina nella padella. Spegni il fuoco, cospargi la superficie con del prezzemolo tritato molto sottile e servi in tavola ben caldo. Per un tocco in più sistema sul piatto alcune fettine sottili di limone.