TimGate
header.weather.state

Oggi 09 agosto 2022 - Aggiornato alle 09:00

 /    /    /  Porridge freddo con yogurt greco
Porridge freddo con yogurt greco

Porridge freddo- Credit: iStock

RICETTE09 giugno 2021

Porridge freddo con yogurt greco

di Melissa Viri

Il porridge freddo è l'ideale per iniziare al meglio le mattinate estive con una colazione nutriente e light ma soprattutto golosa

Sono centinaia gli abbinamenti possibili da adattare ai propri gusti, prediligendo frutta oppure cereali o ancora frutta secca o cioccolato. Insomma, la preparazione è perfetta per godersi un buon dolce ma poco calorico.

 

Si possono utilizzare indifferentemente i fiocchi d'avena aromatizzati oppure, in alternativa, si può provare a insaporire quelli neutri magari per arricchire solamente il gusto che piace di più. Inoltre, con lo yogurt greco si riesce ad ottenere un composto particolarmente denso, molto simile a quello che si ottiene cucinando.

 

Altrimenti l'alternativa per un risultato più proteico è la crema di albume oppure il classico yogurt vaccino o vegetale. In quest'ultimo caso però la soluzione finale purtroppo sarà un po' più liquida al cucchiaio, texture che non a tutti dispiace.

Ingredienti

  • 50 g di fiocchi d'avena aromatizzati o neutri
  • 200 ml di latte di mandorla oppure vaccino o in alternativa acqua
  • 125 g di yogurt greco o un vasetto vaccino o di soia
  • cacao n polvere
  • gocce o scaglie di cioccolato
  • frutta fresca
  • marmellate o composte, frutta secca, crema alla nocciola o al pistacchio.

Procedimento

Il porridge freddo dovrebbe essere preparato la sera precedente oppure al mattino presto perché si possa freddare. Cuocere i fiocchi d'avena con l'acqua o il latte e non appena arriva a bollore spegnere. Mescolare sempre finché i fiocchi si impregnino d'acqua. Verificare che il porridge non sia troppo liquido, deve avere la consistenza perfetta per stare in tazza.

 

Non appena sarà pronto, procedere con il condimento necessario, inserire yogurt greco, crema al cacao o alla nocciola. La crema al cacao si realizza mescolando un po' di cacao con 10-15 g di latte.

 

Coprire il porridge così pronto con una pellicola trasparente e lasciarlo in frigo fino alla mattina successiva, si insaporirà ancor di più.

Varianti

Il porridge la mattina presto può essere farcito con frutta, cioccolato oppure in alternativa con crema alla nocciola. Insomma, basta seguire i propri gusti per preparare ogni mattina la propria versione di porridge preferita. In estate si può anche provare la versione esotica con cocco e mango finché non si riesce a trovare quella che piace di più.

 

In alternativa ai fiocchi neutri, la preparazione si può realizzare con i fiocchi d'avena aromatizzati preparando in base al gusto scelto la farcitura migliore. La crema al cacao infatti può essere omessa e sostituita con ciò che piace di più.