TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 10:56

 /    /    /  Ricetta della Bis-crostata
Ricetta della Bis-crostata

Crostatine fatte in casa- Credit: iStock

RICETTE04 marzo 2022

Ricetta della Bis-crostata

di Melissa Viri

Piccole crostatine con frolla bianca o al cacao, ecco la ricetta!

Sembra un gioco di parole ma la bis-crostata è una ricetta davvero eccezionale. Già porzionata, è una crostata formata da tanti biscotti o meglio mini-crostatine che compongono il dolce nella sua interezza.

 

Non c'è alcun vincolo per la ricetta perché si potrà farcire con marmellata o anche nutella, frolla bianca o al cacao. Insomma, la bis-crostata è la ricetta che soddisfa tutti coloro che sono sempre indecisi.

 

L'ideale da preparare in famiglia per riuscire a soddisfare tutti, anche coloro che non sanno quale gusto scegliere. Il design appetitoso del piatto rende inoltre questa ricetta perfetta persino per un'idea regalo o una festa. Riesce a mettere tutti d'accordo, ecco come si prepara!

Ricetta

  • 200 g di farina
  • 90 g di burro
  • 70 g di zucchero al velo
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • scorza di un limone.

Per la frolla al cacao

  • 150 g di farina
  • 90 g di burro
  • 50 g di cacao
  • 70 g di zucchero al velo
  • un pizzico di sale
  • aroma al rum.

Per farcire confettura a piacere e crema di nocciole

Preparazione della frolla

La preparazione della frolla è quella classica della nonna, per velocizzare i tempi si possono inserire tutti gli ingredienti all'interno della planetaria o in alternativa, impastare a mano.

 

Innanzitutto si inizia con la farina, si procede con l'uovo, zucchero, burro a temperatura ambiente e il resto. Lasciar lavorare per qualche minuto o impastare bene con le mani. Quando l'impasto sarà omogeneo, preparare un panetto e inserirlo in frigo per almeno mezz'ora così sarà più semplice da stendere.

 

Per la frolla al cacao, il procedimento è lo stesso, sia all'interno della planetaria che a mano. Facendo sempre molta attenzione a non realizzare dei grumi, magari setacciando sia il cacao che la farina. Mettere in frigo anche questo secondo panetto.

Preparazione della crostata

Dopo che la mezz'ora è trascorsa, si possono stendere entrambe le frolle sul tavolo e procedere con la preparazione delle mini crostate. Ci sono appositi stampi che consentono di realizzare la parte inferiore e quella superiore in un solo taglio.

 

Cuocere in forno per 30 minuti a 180 gradi, e procedere alla farcitura a piacere, con nutella o in alternativa confettura di albicocca o fragola. Si possono fare contenti tutti sfruttando entrambi i gusti di frolla e tutte le farciture possibili, persino con crema al pistacchio o caramello.

 

Infine, comporre la crostata sul piatto di portata, spolverizzando il tutto con un po' di zucchero al velo.

 

La porzione si potrà consumare senza dover portare il coltello per tagliare la propria fetta, basterà scegliere quale delle mini crostate consumare.