TimGate
header.weather.state

Oggi 07 agosto 2022 - Aggiornato alle 16:21

 /    /    /  Risotto agli asparagi con uovo marinato: la ricetta perfetta

Risotto agli asparagi- Credit: iStock

RICETTE03 luglio 2022

Risotto agli asparagi con uovo marinato: la ricetta perfetta

di Melissa Viri

Una ricetta alternativa da provare assolutamente.

Il risotto con gli asparagi e uovo marinato è un piatto non soltanto gustosto ma anche innovativo. Viene preparato in particolare durante la settimana di Pasqua, ma nessuno vi vieta di prepararlo con aggiunte e varianti personali, andando così a discostarsi dalla ricetta originale. Una volta completata la preparazione, avrete comunque una certezza non da poco: la soddisfazione di tutti i commensali seduti a tavola, dal più grande al più piccolo, anche chi magari in passato ha palesato i suoi gusti difficili. Di seguito la ricetta del risotto agli asparigi con uovo marinato: prima presenteremo la lista degli ingredienti, poi ci dedicheremo a spiegare la preparazione della ricetta passaggio per passaggio.

Ricetta agli asparagi con uovo marinato: gli ingredienti

Iniziamo dunque con gli ingredienti della ricetta agli asparagi con uovo marinato. Per questo primo piatto della tradizione pasquale vi occorrono:

  • 300 grammi di asparagi
  • 300 grammi di risotto carnaroli
  • 400 ml di brodo vegetale
  • un gambo di sedano
  • una carota
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • sale e pepe q.b.
  • 1 litro di brodo vegetale
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • del parmigiano grattugiato (meglio se stagionato da almeno 36 mesi).

 

La ricetta è molto semplice da preparare. Per la cottura tenete in considerazione circa 20 minuti, mentre occorre poco meno di mezz'ora per la preparazione completa del piatto.

Ricetta gli asparagi con uovo marinato: la preparazione

Per prima cosa dovete lavare gli asparagi, quindi asciugateli e tagliate via l'ultima parte del gambo. Fatto questo, prendete un pelapatate e andate a rimuovere la parte esterna, fino a raggiungere la prossimità della punta. Adesso tagliate gli asparagi a piccoli pezzi, avendo cura di conservare le punte. A questo punto riponeteli per qualche secondo in acqua bollente per poi asciugarli di nuovo riporli in una ciotola con del ghiaccio e dell'acqua.


Adesso fate rosolare in una padella la cipolla sbucciata, insieme alla carota e al sedano tagliati a piccoli pezzi. Non appena le verdure saranno lessate, riponete nella padella gli asparagi e mescolate, aggiungendo sale e pepe a vostro piacimento. Il tempo della cottura è di circa 10 minuti, non di più. Una volta trascorso il tempo, separate le punte degli asparagi dal resto della verdura e sostituitele con il riso che andrà tostato per un paio di minuti (sfumando con del vino bianco e aggiungendo il volto un po' alla volta) per poi cuocerlo a fiamma bassa per circa 15-20 minuti. Al termine, mantecate con parmigiano e olio e impiattate. Buon appettito!