TimGate
header.weather.state

Oggi 02 luglio 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  Sorbetto alla pesca
Sorbetto alla pesca: ricetta con e senza gelatiera

Coppetta di sorbetto alla pesca- Credit: iStock

RICETTE22 maggio 2022

Sorbetto alla pesca: ricetta con e senza gelatiera

di Melissa Viri

In estate, il sorbetto alla pesca è il dolce perfetto da servire al termine di un pranzo o una cena. In alternativa, può anche diventare una sfiziosa merenda

A differenza del gelato, il sorbetto non contiene panna, latte o derivati e viene, difatti, semplicemente realizzato con acqua, zucchero ed in questo caso polpa di pesca.

 

Vediamo, ora, come preparare il sorbetto alla pesca con e senza gelatiera.

Come preparare il sorbetto alla pesca con la gelatiera

Per preparare il sorbetto alla pesca, ti occorrono pesche dolci, mature e nello stesso tempo poco acquose. In particolare, ti servono:

  • 600 gr di pesche
  • 200 gr di zucchero
  • 240 ml di acqua

Per fare il sorbetto alla pesca, ti suggeriamo di preparare lo sciroppo a base di acqua e zucchero il giorno prima.

Procedimento

Per prepararlo, devi semplicemente:

  1. sciogliere in un pentolino, a fuoco basso, lo zucchero nell'acqua.
  2. Spegni, quindi, il fuoco e fai raffreddare lo sciroppo a temperatura ambiente. A raffreddamento ultimato, trasferisci lo sciroppo in frigorifero.
  3. Nel frattempo, sbuccia le pesche, tagliatele a pezzetti e pesale. Trasferisci le pesche nel mixer e frullare in modo tale da ottenere un preparato semiliquido.
  4. Unisci lo sciroppo e frulla il composto per ancora qualche minuto.
  5. Versa il preparato alla pesche nel cestello della gelatiera ed aziona seguendo le istruzioni. Il sorbetto alla pesca è pronto quando il dolce è cremoso, ma nello stesso tempo consistente.

Servirlo immediatamente oppure riponilo per alcune ore nel congelatore.

Come preparare il sorbetto alla pesca senza gelatiera

Se non possiedi la gelatiera, puoi comunque preparare un ottimo sorbetto alla pesca. La ricetta è molto semplice, ma i tempi sono leggermente più lunghi.

Procedimento

  1. Pulisci, anche in questo caso, le pesche e dividile a pezzetti. Frullare nel mixer, unisci lo sciroppo a base di zucchero ed acqua e mescola il tutto accuratamente.
  2. Versa il preparato in una vaschetta bassa e larga che possa essere riposta con facilità nel congelatore. Copri la vaschetta con un foglio di alluminio e trasferisci il tutto nel freezer.
  3. Dopo circa 30 minuti, tira fuori la vaschetta e mescola nuovamente il preparato. Riponi, quindi, nuovamente il sorbetto nel freezer. Ripeti quest'operazione per 5-6 volte.
  4. Con il passare delle ore, il sorbetto cambia progressivamente consistenza fino a diventare un prodotto cremoso.
  5. Prima di servire, lascia il sorbetto alla pesca nel congelatore per almeno 2-3 ore.