TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 14:00

 /    /    /  Spaghetti con zucchine peperoni e melanzane
Spaghetti con zucchine peperoni e melanzane

Spaghetti con verdure- Credit: iStock

RICETTE05 settembre 2022

Spaghetti con zucchine peperoni e melanzane

di Melissa Viri

Un primo piatto perfetto che accontenta anche i vegetariani.

Gli spaghetti con zucchine, peperoni e melanzane sono un piatto perfetto per l'estate. L'assenza di ingredienti di origine animale lo rende perfetto per tutti i commensali, anche coloro che seguono un'alimentazione vegetariana o vegana. Semplice e veloce da preparare, questo piatto risulta gustoso e saporito.

 

Per quanto riguarda le verdure, oltre a quelle di base previste dalla ricetta, è possibile aggiungere pomodorini, carote, porri e tutte le verdure di stagione. Inoltre, chi lo desidera, potrà arricchire il sapore realizzando un vero e proprio soffritto prima di saltare i vegetali. Infine, oltre agli spaghetti di grano è possibile utilizzare anche la versione integrale.

Ingredienti

Per preparare gli spaghetti con zucchine, peperoni e melanzane per 4 persone occorrono:

  • 350 g di spaghetti;
  • 1 cipolla;
  • 100 g di melanzane;
  • 80 g di peperone rosso;
  • 80 g di peperone giallo;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 100 g di zucchine;
  • sale;
  • olio extra vergine di oliva.

 

Per conferire maggior sapore alle verdure è possibile aggiungere, oltre alla cipolla, anche 1/2 porro che dovrà essere saltato in padella con i peperoni, la melanzana e le zucchine. Non solo, chi lo desidera potrà preparare un vero e proprio soffritto con sedano, carote e cipolla. Infine, per donare alla pasta un tocco di freschezza è possibile aggiungere anche dei pomodorini freschi a fine cottura, oppure saltarli con i vegetali per creare un sughetto saporito.

 

Preparazione

 

  1. In una pentola capiente e dai bordi alti far bollire l'acqua precedentemente salata. Mentre l'acqua raggiunge la temperatura scaldare in una padella 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva e l'aglio a fuoco basso.
  2. Tagliare a cubetti di 1 cm la melanzana e gli zucchini. Per i peperoni procedere prima realizzando delle striscioline di 2 cm di larghezza e tagliare fino ad ottenere dei quadratini.
  3. Rimuovere l'aglio dalla padella e aggiungere la cipolla tritata. Una volta che sarà perfettamente dorata inserire nella padella prima gli zucchini, poi dopo 5 minuti i peperoni, successivamente la melanzana e salare.
  4. Saltare per 10-15 minuti le verdure e, nel frattempo, buttare gli spaghetti nell'acqua bollente. Quando la pasta sarà al dente saltarla all'interno della padella con le verdure e aggiungere i pomodorini.
  5. È possibile altresì aggiungere i pomodorini all'interno della padella subito dopo le melanzane affinché appassiscano e conferiscano il tipico colore rossastro di questo piatto.
  6. Servire la pasta saltata ancora calda e, se necessario, aggiungere un filo d'olio a crudo.