TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 10:37

 /    /    /  Torta bassa con frutta secca
Torta bassa con frutta secca

Frutta secca per un dolce da provare- Credit: iStock

RICETTE23 novembre 2021

Torta bassa con frutta secca

di Melissa Viri

La ricetta di un dolce gustoso che ha per ingrediente principale un mix di frutta secca. Da provare!

La torta bassa con frutta secca ha una consistenza friabile e si scioglie in bocca al primo morso. Si prepara in pochissimo tempo mischiando assieme mandorle triturate, gherigli di noci, nocciole e pinoli alla farina e allo zucchero semolato. Si aggiungono le uova, il burro e poco lievito per ottenere un impasto che cuocendo emana un profumo irresistibile.

 

Chi vuole rendere ancora più golosa la torta bassa alla frutta secca, può coprirla con una deliziosa glassa e cospargerla con i classici zuccherini colorati per vivacizzarla.

 

È un dolce perfetto per ogni occasione: si può gustare a colazione o come dessert dopo il pranzo domenicale in famiglia ma è ottima anche gustata all’ora del tè. Piace sempre a tutti ed è molto semplice prepararla.

 

Vediamo assieme tutti gli ingredienti che servono e i passaggi necessari per realizzare una torta bassa con frutta secca in modo semplice ma con un risultato garantito.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 uova

 

 

  • 150 g di gherigli di noci
  • 100 g di mandorle non spellate
  • 50 g di nocciole spellate

 

 

  • 30 g di pinoli
  • 80 g di burro a temperatura ambiente
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale.

Preparazione

Per prima cosa versate nel mixer le nocciole, le mandorle con la pelle, i gherigli di noci e un cucchiaio di zucchero. Frullate gli ingredienti fino a ottenere un preparato abbastanza sottile.

 

Separate i tuorli dagli albumi delle uova e montate a neve questi ultimi aggiungendo un pizzico di sale. Potete adoperare la frusta a mano oppure quella elettrica: l’importante è che alla fine risultino gonfi e sodi.

 

Mettete il burro in una terrina e lavoratelo con lo zucchero per creare una crema morbida e ben amalgamata.

 

A questo punto unite uno alla volta i tuorli e fate incorporare bene il primo prima di aggiungere il successivo.

 

Setacciate poi la farina assieme alla mezza bustina di lievito e poi versate quanto ottenuto nel composto a base di tuorli. Mescolate delicatamente con una spatola o un cucchiaio di legno per creare un composto omogeneo.

 

Incorporate gli albumi montati eseguendo dei movimenti regolari dal basso verso l’alto per evitare di fargli perdere troppa aria. Infine, unite anche la frutta secca triturata e i pinoli interi e mescolate delicatamente sempre dal basso verso l’alto. L’impasto avrà una consistenza soda e un aspetto assai irregolare dovuto alla frutta secca.

 

Versatelo sopra una placca coperta di carta da forno e livellate la superficie con una spatola. Accendete il forno impostandolo sui 180°C e quando avrà raggiunto la temperatura indicata, infornate la vostra preparazione.

 

Dopo circa 40 minuti la torta bassa alla frutta secca sarà pronta. Sfornatela e lasciatela raffreddare bene a temperatura ambiente. Per servirla in tavola, appoggiatela sopra un piano di lavoro e tagliatela a losanghe con un coltello ben affilato.