TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  Torta Dobos
Torta Dobos

Torta Dobos, la torta della pasticceria ungherese- Credit: iStock

RICETTE26 dicembre 2021

Torta Dobos

di Melissa Viri

Un dolce che richiede un po' di manualità ma che è estremamente scenografico.

Se siete alla ricerca di un dolce scenografico e di sicuro effetto, la Torta Dobos è proprio quello che fa al caso vostro. Si tratta di una ricetta tipica della pasticceria ungherese, inventata da Jozef Dobos nel 1884 e presentata ufficialmente durante l’Esposizione Universale del 1885; in quell’occasione fu un vero successo, tanto da conquistare lo stesso Imperatore Francesco Giuseppe.

 

La preparazione potrebbe sembrare complessa, ma in realtà richiede solo del tempo e un poco di manualità. La Torta Dobos è a base di Pan di Spagna che potrete decidere di comprare già fatto o di realizzarlo direttamente voi; in questo caso il risultato sarà ancora più soddisfacente.

Ingredienti per la Torta Dobos

Per creare la vostra Torta Dobos, dovrete avere a disposizione i seguenti ingredienti anche per la crema di burro e la farcitura:

  • 6 dischi di Pan di Spagna da circa 18 cm di diametro
  • 120 g di granella di nocciola
  • 300 g di burro morbido
  • 250 g di zucchero a velo
  • 120 g di cacao amaro
  • 30 g di rum
  • 200 g di zucchero semolato
  • succo di limone.

Preparazione della Torta Dobos

Iniziate con la realizzazione della crema; prendete una ciotola nella quale metterete il burro morbido, lo zucchero a velo, il rum e il cacao amaro. Lavorate con uno sbattitore fino a quando non otterrete un composto spumoso e omogeneo. A questo punto mettete in frigorifero la vostra crema.

 

Per la preparazione del caramello usate una casseruola nella quale metterete lo zucchero semolato e il succo di limone; usate il fuoco lento per far sciogliere lo zucchero. Il passaggio successivo richiede attenzione per evitare che il caramello si scurisca troppo o addirittura si possa bruciare; fate roteare la casseruola fino a quando sarà pronto, poi spegnete.

 

Il caramello ottenuto deve essere subito steso su uno dei dischi di Pan di Spagna, steso con una spatola e poi suddiviso in 8 spicchi uguali, che poi serviranno per la decorazione tipica.

 

Prendete la crema al burro e mettetela in un sac à poche e con essa ricoprite il primo disco di Pan di Spagna, disegnando dei cerchi concentrici; poi prendete il secondo disco e fato lo stesso e così via per tutti gli strati. La crema che resta servirà per essere distribuita sui bordi della torta.

 

Con una spatola livellate e poi mettete la granella di nocciola. Non vi resta che decorare la parte superiore, usando gli spicchi di caramello che avevate preparato per primi; sotto ognuno di essi mettete un poco di crema in modo da creare un effetto onda. Prima di servire la Torta Dobos, riponetela in frigo per 2 ore.