TimGate
header.weather.state

Oggi 05 luglio 2022 - Aggiornato alle 18:01

 /    /    /  Torta gelato vaniglia e cioccolato: la ricetta gustosa
Torta gelato vaniglia e cioccolato: la ricetta gustosa

Torta gelato- Credit: Pexels

RICETTE09 giugno 2022

Torta gelato vaniglia e cioccolato: la ricetta gustosa

di Melissa Viri

Una ricetta davvero squisita e perfetta per l'estate.

La torta gelato vaniglia e cioccolato si presenta come un dessert semplice da preparare, che preclude la cottura e che si può proporre ai commensali come un fine pasto da servire freddo e da considerare ideale per l’estate. Gli ingredienti adoperati in fase di preparazione di questa gustosissima ricetta sono di facile reperimento sul mercato e devono essere freschi e selezionati, per garantire al piatto stesso una perfetta riuscita.

Torta gelato vaniglia e cioccolato, gli ingredienti necessari

Al fine di preparare al meglio la torta gelato vaniglia e cioccolato si prende in considerazione l’idea di usare una base composta interamente da biscotti secchi, da dover poi guarnire con del gelato fatto in casa, da proporre agli stessi commensali come elemento protagonista di un dessert perfetto per l’estate e fresco per le papille gustative, che soprattutto durante i mesi più caldi dell’anno, necessitano di esplorare l'unicità di piatti freddi, sfiziosi, perfettamente bilanciati dal punto di vista della consistenza e dei sapori.

Tenendo presente dosi per 12 persone, si utilizza:

  • una confezione da 750 ml di panna zuccherata
  • 250 g di zucchero a velo vanigliato
  • due cucchiai di cacao amaro
  • cioccolato in scaglie
  • rum
  • 3 uova
  • 12 savoiardi
  • 10-12 ciliegie candite
  • granella di nocciole.

La fase di preparazione del dessert

Selezionati gli ingredienti necessari alla preparazione del dessert, si procede con la fase di preparazione. All’interno di una ciotola abbastanza capiente, si versa la panna zuccherata, la si monta a neve con l’aiuto di uno sbattitore elettrico e si aggiungi a poco a poco lo zucchero a velo vanigliato e le uova.

 

Ultimata la crema, si aggiunge alla stessa il cacao in polvere, mescolando di tanto in tanto. Ottenuto il composto omogeneo, si passa alla preparazione della base di biscotti, sistemando quindi i savoiardi precedentemente inzuppati nel rum lungo tutta la superficie di una tortiera dal diametro di 22-24 cm. Formata la base, si versa circa metà della crema alla vaniglia precedentemente ottenuta e ci si versa sopra la cioccolata sbriciolata.

 

Si preparano quindi diversi strati a base di crema al cioccolato e cioccolato sbriciolato, preservandone la giusta quantità da adoperare per la decorazione della torta.

 

Con la granella di nocciole, invece, si decora il bordo della torta ed il suo centro, prestando attenzione a ricoprire di nocciole tutta la superficie del dolce, aggiungendoci sopra le ciliegie candite, disponendole a proprio presi mento. Terminato il dessert, è indispensabile riporlo in freezer per circa 6-8 ore.  La torta va servita fredda ed immediatamente.