Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 ottobre 2020 - Aggiornato alle 15:34
Live
  • 15:23 | Gattuso: 'Poco turnover, preoccupato dal Covid ma si va avanti'
  • 15:03 | Ricette con la trippa
  • 14:45 | Chips di zucchine
  • 14:27 | Pittura antimuffa: anticondensa, termica e traspirante
  • 13:25 | Il coprifuoco in Campania: le regole
  • 13:11 | Kim Kardashian compie 40 anni
  • 12:54 | Antigenico, molecolare, faringeo, salivare: le differenze fra i test
  • 12:46 | Il Vicenza vince lo scudetto nel campionato per amputati
  • 12:28 | Islanda-Italia Under 21 si recupera il 12 novembre a Reykjavik
  • 12:26 | Europa League, Az Alkmaar partita per Napoli
  • 12:24 | Uefa, cancellati gli Europei Under 19 in Irlanda del nord
  • 12:00 | Fiorentina, Commisso dà ancora fiducia a Iachini
  • 11:53 | Chi era Gene Deitch, regista di Tom & Gerry
  • 11:40 | Tenere aperte le finestre aiuta davvero a disperdere il virus
  • 11:16 | Dua Lipa: in arrivo un nuovo singolo, alcuni duetti e una sorpresa per i fan
  • 11:14 | La presentazione di Hauge e Dalot al Milan
  • 11:00 | Roger Federer mette nel mirino gli Australian Open
  • 11:00 | I 57 Cavalieri della Repubblica nominati da Mattarella
  • 10:11 | La bella vittoria della Lazio sul Borussia Dortmund
  • 09:52 | La vittoria della Juventus a Kiev
Torta pesche e yogurt Preparazione della torta pesche e yogurt - Credit: iStock
RICETTE 22 settembre 2020

Torta pesche e yogurt

di Melissa Viri

Facile, leggera e gustosa

La torta alle pesche con yogurt, è un'ottima preparazione dolciaria, utilizzata come dessert in un pasto particolare, per fare colazione o magari merenda.

Scopriamo quali ingredienti sono necessari e come prepararla in casa.

La ricetta della torta alle pesche con yogurt

Tra le bontà che possono essere tranquillamente realizzate in casa, spicca la torta alle pesche con yogurt. Un dolce molto semplice e che richiede ingredienti facilmente reperibili in qualsiasi supermercato oppure in un negozio di generi alimentari. La torta alle pesche con yogurt, peraltro, può essere utilizzata come ottimo dessert al termine di un pasto importante, per fare colazione di mattina o magari merenda nel pomeriggio.

Gli ingredienti necessari

Per preparare la torta, è necessario acquistare delle pesche nettarine oppure delle noci pesche. Il consiglio è quello di acquistarne almeno 5.

Inoltre, sono necessari:

  • 220 gr di farina 00,
  • 200 gr di yogurt magro,
  • 2 uova,
  • 175 gr di zucchero,
  • olio di semi di girasole,
  • la buccia di un limone,
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia ed una classica bustina di lievito per dolci.

Montare a neve le uova ed aggiungere gli altri ingredienti

Il procedimento per la preparazione della torta alle pesche con yogurt, è molto semplice e non richiede alcuna competenza. Il primo passaggio da effettuare riguarda le uova, che devono essere montate con l'aggiunta di 150 g di zucchero. In seguito, quando già si è ottenuto un composto abbastanza omogeneo, si va ad inserire la vaniglia e la buccia di limone, continuando a montare per circa 120 secondi, in modo da ottenere anche un composto che sia spumoso e dal colorito chiaro.

Tagliare parte delle pesche a pezzettini e parte a fette

Si continua a lavorare il composto ottenuto con le uova montate, aggiungendo un po' di olio e soprattutto lo yogurt che deve essere a temperatura ambiente, per rendere la preparazione più semplice ed ottenere anche maggiore uniformità. In ultimo, va aggiunta anche la farina che, preferibilmente, va setacciata. Dopo qualche minuto di elaborazione, bisognerà anche andare ad aggiungere il lievito. Nel frattempo, si iniziano a preparare le pesche, che devono essere innanzitutto lavate in maniera approfondita, magari anche con l'utilizzo di bicarbonato. Dopo averle lavate, bisognerà tagliarle in parte a pezzettini ed in parte a fette. Queste ultime vanno usate per decorare la torta.

Tutto in forno statico a 180 gradi

Le pesche tagliate a pezzettini, vanno inserite nell'impasto, ottenendo un composto abbastanza omogeneo. Si inserisce il tutto in una teglia che deve essere imburrata sulla parte interna e quindi si adagiano le fette di pesche sulla parte più superficiale. La teglia va messa in forno statico ad una temperatura di 180 gradi, per una durata massima di 40 minuti. Al termine della cottura, bisognerà attendere che si raffreddi per poter essere consumata al meglio.

Leggi tutto su Lifestyle