TimGate
header.weather.state

Oggi 21 maggio 2022 - Aggiornato alle 18:23

 /    /    /  Uova di quaglia
Uova di quaglia: ricette, cottura e controindicazioni

Uova di quaglia- Credit: iStock

RICETTE16 ottobre 2020

Uova di quaglia: ricette, cottura e controindicazioni

di Melissa Viri

Si distinguono da quelle di gallina poiché presentano dimensioni contenute, guscio maculato e un tuorlo più grande

Per ciò che concerne i valori nutrizionali, le uova di quaglia si distinguono da quelle comuni poiché contengono un quantitativo maggiore di vitamina B1 e B2, ferro e fosforo.

 

Il loro gusto gradevole, le dimensioni insolite e la possibilità di consumarle sia crude che cotte rendono le uova di quaglia particolarmente apprezzate e impiegate in svariate ricette.

Ricette con le uova di quaglia

Come accennato, le uova di quaglia sono un ingrediente molto apprezzato. Pertanto è possibile realizzare numerose ricette. Tra le preparazioni più note e amate vi sono senza dubbio le uova di quaglia fritte.

 

Per prepararne 12 occorrono:

  • 12 uova di quaglia;
  • 2 uova di gallina;
  • 30 g di pangrattato;
  • olio per friggere q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b..

 

Per cominciare è necessario far bollire le uova di quaglia fino alla completa cottura. A questo punto lasciarle raffreddare e sgusciarle. Per proseguire occorre poi sbattere le 2 uova di gallina, immergervi le uova di quaglia e passarle poi nel pangrattato.

 

Mettere l'olio per la frittura (preferibilmente di arachidi) in una padella, lasciarlo scaldare e cuocervi le uova di quaglia impanate. Una volta pronte, scolarle e adagiarle su carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio. Salare, pepare e servire.

Tra le ricette più simpatiche vi sono poi le uova di quaglia con pane in cassetta.

Per realizzarle occorrono:

  • 4 uova di quaglia;
  • 4 fette di pane in cassetta;
  • 30 g di burro;
  • sale q.b..

 

Iniziare creando al centro della fetta di pane un cerchio aiutandosi con uno stampo o un bicchiere. Il secondo step prevede di sciogliere il burro in una padella e poggiarvi sopra il pane fino a che non diventa dorato da entrambi i lati.

 

Aprire le uova di quaglia separando i tuorli dagli albumi. I primi dovranno essere messi in contenitori diversi. Mettere un po' di albume nel cerchio aiutandosi con un cucchiaio, attendere qualche secondo e aggiungere il tuorlo.

 

Attendere fino alla completa cottura dell'uovo e servire. È inoltre possibile tostare i cerchi rimossi dalle fette di pane e servirli insieme alle uova di quaglia con contorno di insalata mista condita.

Controindicazioni delle uova di quaglia

Le uova di quaglia non presentano alcuna controindicazione. Tuttavia, proprio come le uova di gallina, ne è sconsigliata la consumazione a crudo per le donne in gravidanza e per i soggetti immunodepressi.