TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 06:00

 /    /    /  Yogomisù al caffè
Yogomisù al caffè

Yogurt in tazza- Credit: Pexels

RICETTE01 luglio 2022

Yogomisù al caffè

di Melissa Viri

Yogomisù al caffè: il dolce fresco e gustoso per l'estate

Nel periodo estivo la voglia di mangiare qualcosa di fresco e saporito si fa sempre sentire ma molto spesso mancano le idee. Se vuoi preparare un dessert gustoso capace di conquistare anche i palati più raffinati ma nello stesso tempo non hai intenzione di accendere il forno prosegui nella lettura di questo articolo dove scoprirai la ricetta dello Yogomisù al caffè.

Yogomisù al caffè: gli ingredienti

Per preparare circa sei-otto porzioni di Yogomisù al caffè ti servono i seguenti ingredienti:

1. 200 grammi di biscotti secchi;

2. 200 ml di caffè;

3. 250 grammi di yogurt al caffè;

4. 200 ml di panna fresca.

 

Per la preparazione di servono i seguenti utensili: ciotola; fruste elettriche, teglia in vetro.

Preparazione della base per lo Yogomisù al caffè

Per prima cosa dedicati alla preparazione della base con caffè e biscotti (puoi usare anche il caffè solubile). Bagna i biscotti nel caffè e ponili all'interno di una teglia in vetro, Una volta che avrai riempito la base della teglia metti il tutto in frigorifero mentre prepari la crema.

Crema per lo Yogomisù al caffè

Monta la panna fresca con le fruste elettriche o la planetaria a velocità media fino a ottenere una consistenza molto cremosa e dura. Aggiungi lo yogurt al caffè alla panna montata mescolando dall'alto verso il basso con una spatola e con movimento delicati per non smontare la panna. Metti in frigorifero per far rassodare il composto almeno trenta minuti.

Composizione dello Yogomisù al caffè

Trascorsa la mezz'ora di tempo tira fuori dal frigorifero la teglia con la base e la ciotola con la crema. Versa la crema sulla base di biscotti e caffè e guarnisci la parte superiore con dei biscotti sbriciolati e se vuoi con qualche chicco di caffè. Puoi anche decorare con delle scaglie di cioccolato fondente.

Consigli utili

Per fare in modo che la panna si monti alla perfezione ricorda di metterla in frigorifero il giorno prima, in questo modo sarà molto più fresca. Poni nel frigorifero anche la ciotola dove la monterai.

 

Al posto dello yogurt intero puoi usare uno yogurt magro al quale aggiungere una tazzina di caffè prima della preparazione della crema. Per un dessert più proteico usa invece lo yogurt greco che oltre a offrirti un sacco di nutrienti si presta meglio alla preparazione delle creme data la consistenza più solida. Lo Yogomisù al caffè si conserva in frigorifero per massimo due giorni (puoi anche conservarlo in freezer all'interno di un contenitore ermetico.