TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 18:45

 /    /    /  Zucchine sott'olio, la video ricetta

RICETTE20 settembre 2021

Zucchine sott'olio, la video ricetta

di Melissa Viri

Le zucchine sott'olio rappresentano un contorno sempre valido, ideale per arricchire le cene durante l'inverno.

 

Con alcuni semplici accorgimenti saranno croccanti e gustosissime. Scopriamo insieme come prepararle.

Ingredienti necessari

Come ogni ricetta che si rispetti, dobbiamo innanzitutto elencare gli ingredienti necessari per la sua realizzazione. Si tratta di alimenti facilmente reperibili e che rendono quindi questa preparazione, semplice da realizzare in qualsiasi periodo dell'anno.

Nello specifico occorre:

  • 1 Kg di zucchine
  • 700 ml di olio extravergine di oliva
  • 700 ml di acqua naturale
  • 200 ml di aceto di mele
  • 2 peperoncini
  • 2 spicchi d'aglio
  • sale e pepe
  • origano
  • prezzemolo tritato

Preparazione delle zucchine sott'olio

Prima di vedere quali sono i passi da seguire per preparare questa gustosissima ricetta, è importante indicare un'operazione fondamentale, ossia la sterilizzazione dei barattoli dove saranno poste le zucchine sott'olio per evitare il rischio di botulino.

 

I barattoli, che possono essere anche di varie misure, devono essere lavati con cura insieme ai relativi tappi e posti poi in una pentola con acqua fredda e portarli a bollore per circa 5 minuti; al termine di questo periodo dovranno essere messi da parte a raffreddare.

 

Iniziamo quindi la preparazione mettendo l'acqua insieme all'aceto di mele in un recipiente capiente e ponendo al suo interno le zucchine che avremo tagliato a striscioline non molto sottili. Dopo qualche ora, mettiamo le zucchine in un colapasta, mettiamo il sale e lasciamole scolare per circa 30 minuti, in modo da rilasciare l'acqua di vegetazione.

 

In una pentola mettiamo acqua e aceto e versiamo all'interno le zucchine e portiamo a bollore per massimo 3 minuti, trascorsi i quali le zucchine dovranno essere scolate e messe ad asciugare su un canovaccio da cucina.

 

Quando si saranno raffreddate mettiamole all'interno di una scodella e aggiungiamo sale, pepe, prezzemolo, l'aglio tagliato a pezzetti piccoli, il peperoncino e l'origano; uniamo quindi abbondante olio extravergine di oliva e mescoliamo il tutto in modo da amalgamare per bene i sapori. Iniziamo quindi a riporre le zucchine nei vasetti che dovranno essere riempiti d'olio fino all'orlo, avendo cura che non si formino delle bolle d'aria all'interno.

 

Chiudiamo quindi per bene i vasetti e facciamo riposare in un luogo fresco, asicutto e al riparo dal sole per circa 3 mesi; al termine di questo periodo le zucchine sott'olio saranno pronte per accompagnare i nostri pasti.