TimGate
header.weather.state

Oggi 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 13:42

 /    /    /  A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan

Un’immagine di una mostra dedicata ai 60 anni di carriera di Bob Dylan alla Halcyon Gallery- Credit: Tom Nicholson / IPA / Fotogramma

ARTE06 dicembre 2021

A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan

di Maria Verderio

Retrospectrum: una retrospettiva sul poeta e artista organizzata dal Patricia & Phillip Frost Art Museum di Miami

Bob Dylan è un artista poliedrico e inimitabile. Per la bellezza e il senso profondo dei suoi testi, ha ricevuto anche il Premio Nobel per la Letteratura nel 2017. Il cantante, però, è anche un artista visivo e gli è stata dedicata una splendida retrospettiva.

La retrospettiva

A organizzarla è stata il Patricia & Phillip Frost Art Museum con una antologica di 180 acquerelli, sculture e disegni. La mostra è stata inaugurata il 30 novembre 2021 e sarà visitabile fino al 17 aprile 2022. Si tratta della più completa esposizione dedicata a Bob Dylan mai organizzata.

Di cosa si tratta

Il titolo della mostra è Retrospectrum e l’esposizione racconta il mondo di Bob Dylan. Oltre alle opere vere e proprie, saranno presenti degli schermi digitali in grado di raccontare il percorso artistico della star. In particolare è presente un Focus relativo a 40 tele realizzate selezionando alcune scene dei film.

Le parole di Bob Dylan

L’artista ha dichiarato a proposito di questa mostra: “Vedere molti dei miei lavori anni dopo che li ho completati è un’esperienza affascinante. Non li associo davvero a nessun momento, luogo o stato d’animo particolare, ma li vedo come parte di un lungo arco”.