TimGate
header.weather.state

Oggi 07 luglio 2022 - Aggiornato alle 13:00

 /    /    /  L'accordo per il nuovo governo della Germania
L'accordo per il nuovo governo della Germania

Olaf Sholz- Credit: Alberto Pezzali / IPA / Fotogramma

FINE DELL'ERA MERKEL25 novembre 2021

L'accordo per il nuovo governo della Germania

di Michela Cannovale

Ecco l'agenda ;dell'Ampelkoalition, formata da ;Socialdemocratici, Verdi e Liberali della Fpd

Dopo le elezioni dello scorso 26 settembre, la Germania ha finalmente un nuovo governo. È la cosiddetta coalizione “semaforo” (Ampelkoalition) formata da Socialdemocratici, Verdi e Liberali della Fpd.

 

I tre partiti hanno raggiunto un accordo: cancelleria ad Olaf Sholz, già vice di Angela Merkel; ministero delle Finanze ai Liberali (il cui leader è Christian Lindner, sostenitore del rigore in tema di conti pubblici); Clima ed Esteri ai Verdi (di Clima si occuperà la numero uno dei Verdi, Annalena Barbock; mentre agli Esteri andrà il loro presidente, Robert Habeck).

 

Il programma di governo

Proprio la questione del cambiamento climatico è in cima all’agenda del nuovo esecutivo, che intende focalizzarsi appieno sulla transizione ecologica a cui già è stato detto che saranno indirizzati ingenti finanziamenti.

 

Altri punti centrali del programma di governo sono: legalizzazione della cannabis, estensione del diritto al voto ai 16enni, aumento del salario minimo, creazione di una commissione di esperti sul Covid-19 che su base quotidiana informerà il governo sull’andamento dell’epidemia. Sempre a proposito del virus, al personale sanitario verrà consegnato un bonus per l’impegno in prima linea durante l’emergenza sanitaria.

 

- LEGGI ANCHE: L'emergenza Covid in Germania: cosa sta succedendo

 

La fine dell’epoca Merkel

Finisce così l’era della Große Koalition, la Grande Coalizione fra Cdu e Socialdemocratici del periodo Merkel. Per Sholz, intervenuto in conferenza stampa a Berlino, il nuovo governo “è una coalizione tra pari”, pensato per “rafforzare la coesione sociale e rendere migliore il Paese”.

 

“Il mondo è in subbuglio, non possiamo permetterci di stare fermi. Se diamo forma a questi sconvolgimenti, ci saranno anche grandi opportunità” ha detto, sottolineando che il Governo “vuole avere il coraggio di fare più progressi” e per questo “investirà in modo massiccio in Germania per fare in modo che resti all’avanguardia”.

 

- LEGGI ANCHE: Il discorso più emozionante di Angela Merkel