TimGate
header.weather.state

Oggi 05 agosto 2022 - Aggiornato alle 21:00

 /    /    /  "L'adesione di Kiev all'Ue è una questione di guerra o di pace"
"L'adesione di Kiev all'Ue è una questione di guerra o di pace"

Dmytro Kuleba, ministro degli Esteri ucraino- Credit: Zuma / SplashNews.com / Ipa-Agency.net / Fotogramma

UCRAINA11 maggio 2022

"L'adesione di Kiev all'Ue è una questione di guerra o di pace"

di Michela Cannovale

Lo ha detto il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba

Secondo il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, l’adesione di Kiev all’Unione Europea è ormai diventata "una questione di guerra o di pace in Europa". È quanto ha affermato martedì 10 maggio durante una conferenza stampa con la sua omologa tedesco, Annalena Baerbock.

 

"Tengo a sottolineare che una delle ragioni per cui la guerra è iniziata è che Putin era convinto che l’Europa non avesse bisogno dell’Ucraina", ha poi aggiunto Kuleba.

 

Come raccontavamo qui, i tempi per l'adesione dell'Ucraina all'Unione europea si fanno sempre più brevi. In occasione della sua visita a Kiev lo scorso 8 aprile, infatti, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha confermato al presidente ucraino Volodymyr Zelensky che l'Ucraina fa parte della famiglia europea. Abbiamo sentito molto chiaramente la vostra richiesta e siamo qui per darvi una prima risposta positiva alla vostra richiesta di adesione. In questa busta c'è l'inizio del vostro percorso verso l'Ue: il questionario per l'adesione all'Unione, che andrà compilato. Poi si dovrà fare la raccomandazione al Consiglio Ue. Se lavoriamo assieme potrebbe essere anche una questione di settimane".

 

- LEGGI ANCHE: Come funzionerà l'adesione dell'Ucraina all'Ue

 

Dopodiché, un mese più tardi, lo scorso 9 maggio, in seguito al vertice del G7 dell'8 maggio, è stata ancora una volta von der Leyen a ribadire che l'ingresso dell'Ucraina nell'Ue verrà deciso entro giugno. "Attendiamo ricevere le risposte al questionario per l'adesione. La Commissione punta a dare la sua opinione nel prossimo giugno", ha affermato la presidente.

 

>> SPECIALE GUERRA IN UCRAINA