Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 maggio 2021 - Aggiornato alle 14:46
Live
  • 15:35 | Vaccini anti-Covid: il nuovo record della Germania
  • 15:30 | Regno Unito, i vaccini hanno evitato 12mila morti
  • 15:23 | Italia: stop alla quarantena per chi arriva dall’Ue
  • 15:10 | Il derby tra Roma e Lazio, sabato sera
  • 15:09 | Katie Holmes ed Emilio Vitolo si sono lasciati
  • 14:44 | "Inacustico D.O.C. & More", tutto sul nuovo album di Zucchero
  • 14:33 | Chi è Riccardo Foresi, l’intervista all’artista marchigiano
  • 14:16 | Che fine ha fatto Bill Goodson, coreografo ad Amici
  • 13:59 | I migliori condizionatori a basso consumo: quali scegliere
  • 13:54 | Come evitare di sprecare il cibo
  • 13:47 | 5 posti dove fare il brunch all'aperto a Milano
  • 13:41 | Film che fanno piangere adolescenziali
  • 13:31 | 10 idee per fare amicizia con i vicini di casa
  • 13:19 | La Juventus si gioca tutto contro l’Inter
  • 12:54 | Ok a 4.300 tifosi per la finale di Coppa Italia
  • 12:44 | Le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 12:26 | “Urban Inspirations”, lo show tv di Frankie hi-nrg mc
  • 12:10 | Per la Giornata delle Api su TIMGAMES i clienti TIM giocano gratis a Bee Simulator
  • 11:15 | Brownie al caramello salato, nessuno potrà resistere
  • 11:04 | La mamma di Cristiano Ronaldo e il sogno Sporting
L'apprensione internazionale per Navalny - Credit: Ddp Socialmediaservice / IPA / Fotogramma
RUSSIA 19 aprile 2021

L'apprensione internazionale per Navalny

di Michela Cannovale

Usa: "Se l'oppositore dovesse morire, ci sarebbero delle conseguenze"

Preoccupano le condizioni di salute di Alexei Navalny, l'oppositore russo che sta scontando una pena di due anni e mezzo di detenzione in un carcere a 100 km da Mosca e che, dallo scorso 31 marzo, è in sciopero della fame perché, secondo quanto ha riferito lui stesso, gli verrebbe rifiutato l'intervento dei suoi medici di fiducia per i dolori alla schiena e alle gambe.

 

Eppure, in base alla legge russa 323 del 2011, articolo 26, dovrebbe essere consentito il consulto di specialisti del servizio medico nazionale nel caso in cui non sia disponibile un clinico qualificato nel penitenziario o nel caso la situazione renda l’intervento urgente.

 

Per Il Corriere della Sera, che cita "alcune voci", Navalny avrebbe rifiutato l’intervento dei sanitari offerti dal centro detentivo, che potrebbero anche decidere di ricorrere all’alimentazione forzata. Secondo la sua portavoce, comunque, è "questione di giorni: potrebbe morire da un momento all'altro".

I familiari sostengono che abbia perso 15 kg.

 

- LEGGI ANCHE: Russia, Navalny: "Mi trovo in un campo di concentramento"

 

Su un foglio con l’intestazione della colonia penale di Pokrov, dove l'oppositore è detenuto, si legge che il potassio è a 7,1 (normalmente è tra 3,6 e 5,5), la creatinina a 152 (tra 80 e 114 il valore normale) e l’acido urico a 809 (fino a 420 il valore standard). Secondo i sanitari esterni al carcere si tratterebbe di una insufficienza renale.

 

I governi a livello internazionale hanno cominciato ad alzare la voce affinché gli vengano concesse le cure necessarie. "La Farnesina esprime forte preoccupazione per la notizia del deterioramento delle condizioni di salute di Navalny ed auspica che gli venga garantito accesso immediato alle cure mediche di cui ha bisogno", si legge sul profilo Twitter del Ministero degli Esteri italiano.

 

Anche Stati Uniti ed Europa hanno richiamato Mosca alle sue responsabilità, dichiarando che dalle autorità russe dipende "quello che accadrà al signor Navalny". "Abbiamo comunicato che se Navalny dovesse morire, ci sarebbero delle conseguenze", ha detto il consigliere della sicurezza nazionale Usa, Jake Sullivan. 

 

Ma il Cremlino ha respinto l'apprensione dell'Occidente. "Non recepiamo in alcun modo le dichiarazioni fatte dai rappresentanti di altri Stati", ha sottolineato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, come riporta la Tass. E in previsione delle manifestazioni di protesta per le condizioni di Navalny annunciate in Russia per mercoledì 21 aprile, ha aggiunto che le forze dell'ordine "non permetteranno una destabilizzazione della situazione e prenderanno tutte le misure necessarie per mantenere l'ordine nelle regioni del Paese".

 

- LEGGI ANCHE: La Russia dopo gli oltre 5mila arresti alle manifestazioni per Navalny

I più visti

Leggi tutto su News