TimGate
header.weather.state

Oggi 17 maggio 2022 - Aggiornato alle 19:17

 /    /    /  La prossima pandemia potrebbe essere peggiore di questa
La prossima pandemia potrebbe essere peggiore di questa

- Credit: Pixabay

COVID-1907 dicembre 2021

La prossima pandemia potrebbe essere peggiore di questa

di Tina Carlyle

Lo sostiene una scienziata del team che ha sviluppato il vaccino AstraZeneca

Secondo Sarah Gilbert, docente e fra gli scienziati che hanno contribuito allo sviluppo del vaccino contro il Covid-19 di Oxford e AstraZeneca, la prossima pandemia potrebbe essere ben peggiore di quella attuale. "Potrebbe essere più contagiosa, o più letale, o entrambe le cose", ha detto in occasione della Richard Dimbleby Lecture, la conferenza in memoria del primo corrispondente di guerra della Bbc, precisando che l'unico modo per scongiurare che le cose peggiorino è che aumentino gli investimenti nella ricerca e l'umanità sia più preparata ad affrontare le molte minacce virali emergenti.

 

Gilbert ha fatto presente che i progressi scientifici compiuti nella lotta ai virus mortali "non devono essere persi" a causa del costo della lotta contro l'attuale pandemia. Per questo motivo, è importante che i governi raddoppino il loro impegno nella ricerca scientifica e nella preparazione alle pandemie, anche quando l'emergenza sanitaria dovuta al coronavirus sarà diminuita.

 

"Non possiamo permettere una situazione in cui abbiamo passato tutto quello che abbiamo passato, e poi scoprire che le enormi perdite economiche che abbiamo subito significano che non ci sono ancora fondi per la preparazione alla pandemia", ha detto la scienziati. "I progressi che abbiamo fatto - ha concluso - e la conoscenza che abbiamo acquisito non devono essere persi".