Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 gennaio 2021 - Aggiornato alle 06:00
Live
  • 23:30 | Perché l'impeachment di Trump sarà votato l'8 febbraio
  • 20:40 | Chi è Madame, in gara al Festival con "Voce"
  • 19:44 | Olimpiadi Tokyo, perché l’Italia rischia la sospensione
  • 19:13 | Coppa Italia, Conte: 'Il Milan non è solo Ibrahimovic'
  • 19:03 | Dennis Quaid sarà Ronald Reagan in un biopic
  • 19:00 | Quando la regina viaggia deve rispettare molte regole
  • 18:52 | Coppa Italia, Pioli: 'Avere pressioni è un privilegio'
  • 18:28 | Ecco come sarà Traffic Jams
  • 18:00 | I 26 cantanti big in gara al Festival 2021
  • 18:00 | Che cosa succede quando un premier si dimette
  • 17:30 | Covid, in Italia ancora 420 morti
  • 17:25 | Israele ha aperto la sua ambasciata ad Abu Dhabi
  • 17:25 | Il nuovo amore di Courtney Kardashian
  • 17:10 | Covid, il nuovo piano vaccini dell'Italia
  • 17:09 | Covid, come sta Fausto Gresini: “Lento ma progressivi miglioramenti”
  • 16:44 | Kokorin a Firenze: 'L'ho scelta per la sua bellezza'
  • 16:38 | Stephan El Shaarawy ancora positivo al covid, slittano i test
  • 16:38 | Covid, cosa sappiamo delle sue tre varianti
  • 16:35 | Google Hotel Insights ora è attivo esclusivamente in Italia
  • 16:09 | Economia, ecco quanto lo smart working aiuta a resistere alla crisi
Joe Biden ha vinto: sarà il nuovo presidente degli Stati Uniti Kamala Harris e Joe Biden - Credit: Biden Campaign Via CNP / IPA / Fotogramma
risultati usa 2020 7 novembre 2020

Joe Biden ha vinto: sarà il nuovo presidente degli Stati Uniti

di Luigi Gavazzi

Il trionfo in Pennsylvania lo porta alla Casa Bianca. Kamala Harris prima donna vice

Joe Biden sarà il quarantaseiesimo presidente degli Stati Uniti.

Per ora ha ottenuto 290 grandi elettori dopo aver ufficialmente vinto in Pennsylvania e Nevada. Restano da assegnare Georgia, North Carolina e Alaska ma ormai il candidato democratico ha superato la soglia decisiva dei 270. Trump si è fermato a 214 grandi elettori. Kamala Harris è la prima donna vicepresidente nella storia del paese. La contesa con il presidente uscente Donald Trump era apparsa già indirizzata nettamente a favore di Biden venerdì, quando il candidato democratico aveva superato l’avversario in Pennsylvania. La vittoria in questo stato, in Michigan e in Wisconsin oltre a quella in Arizona da parte di Biden sono state decisive nella contesa elettorale del 2020 e rappresentano la differenza sostanziale rispetto al 2016 dove in questi stati Trump aveva sconfitto Hillary Clinton e le aveva strappato la presidenza.

Oltre quattro milioni di voti fra Biden e Trump

Biden ha finora ottenuto 74.861.262 voti popolari; Trump 70.600.513. Una differenza di oltre quattro milioni di voti che segnano un solco significativo fra i due e smentiscono le analisi iniziali delle prime ore ore quando pareva che fra i due candidati ci fosse un maggiore equilibrio.

LEGGI ANCHE: Come funziona il sistema elettorale americano

Le minacce di Trump

Nel frattempo Trump continua a twittare in lettere maiuscole di essere vittima di una gigantesca frode elettorale; lo aveva anche detto in un breve discorso alla Casa Bianca giovedì sera. E ora rifiuta di ammettere la sconfitta e assicura che i suoi avvocati scateneranno una serie infinita di cause. I media indipendenti hanno definito le accuse di Trump “baseless”, infondate. E anche i dirigenti del partito repubblicano non sembrano per ora molto convinti di sostenere le affermazioni del presidente. Trump aveva cominciato la notte di martedì 3 novembre con un discorso bellicoso, nel quale si era proclamato vincitore, e aveva minacciato di fermare il conteggio dei voti ancora in corso e anche di rivolgersi alla Corte suprema per impugnare il risultato finale se fosse stato a lui sfavorevole. Vedremo se anche nei prossimi giorni continuerà in questa linea di condotta.

La parziale tenuta della coalizione sociale di Trump

La vittoria di Biden, pur nettissima, non si è verificata con l’ampio margine previsto da molti sondaggi e da alcuni analisti. Trump ha vinto in Stati come la Florida e l’Ohio dove i sondaggi lo davano in grossa difficoltà e ha tenuto in buona parte degli stati tradizionalmente repubblicani.

Il Senato ai repubblicani

Resta da considerare ora anche la situazione del Senato e della Camera dei rappresentanti. Mentre nella Camera bassa i democratici manterranno la maggioranza, al Senato è probabile che saranno i repubblicani a mantenere la maggioranza. Situazione che renderà più difficile per Biden governare con progetti legislativi ambiziosi.

 

 

Questo articolo è stato pubblicato la prima volta il 4 novembre ed è in aggiornamento.

I più visti

Leggi tutto su News