Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 02 dicembre 2020 - Aggiornato alle 09:03
Live
  • 14:05 | Operazione Risorgimento Digitale: "Cybersecurity"
  • 09:00 | “Mono Secular Sounds” è il nuovo album di Old Kerry McKee, l’intervista
  • 09:00 | Balene spiaggiate, quali sono le cause
  • 07:02 | EuroLega: l’Olimpia Milano domina l’Alba Berlino e vince 75-55
  • 06:00 | I titoli dei giornali di mercoledì 2 dicembre
  • 00:03 | L’Atalanta sogna il bis, basterà un pari con l’Ajax
  • 23:52 | L’Inter è ancora viva, si qualifica se…
  • 23:27 | Il coronavirus può entrare nel cervello passando dal naso
  • 23:07 | Champions, Atalanta, pari con il Midtjylland, ottavi vicini
  • 23:04 | 5 concerti in streaming da non perdere a dicembre
  • 23:00 | Tom Cruise a Roma per girare Mission Impossible 7
  • 22:30 | Regali di Natale per ragazze a prezzi scontati
  • 21:52 | Danimarca-Italia 0-0, speranza qualificazione diretta a Europeo
  • 21:02 | Champions, Real Madrid sconfitto dallo Shakhtar 2-0 e nei guai
  • 20:29 | Mel C, dallo psicologo alla (nuova) reunion delle Spice Girls
  • 20:00 | Zucchine al forno
  • 19:42 | L’adesione di Amazon alla Colletta 2020 del Banco Alimentare
  • 19:08 | WhatsApp, come impostare uno sfondo personalizzato per ogni chat
  • 19:00 | Inzaghi: 'Udinese un episodio, con il Dortmund ce la giochiamo'
  • 19:00 | Cavolo o broccolo romano: ricette light
La terza serata della convention repubblicana Il vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence - Credit: Pool / Abaca / Ipa / Fotogramma
STATI UNITI 27 agosto 2020

La terza serata della convention repubblicana

di Gianluca Cedolin

Con l'intervento del vicepresidente Mike Pence

Nella terza giornata della convention repubblicana (qui puoi leggere come sono andate la prima e la seconda), il partito del presidente Donald Trump ha mandato in onda solo interventi registrati, a eccezione di quello del vicepresidente uscente Mike Pence.

Come accaduto gli altri giorni, i discorsi delle sostenitrici e dei sostenitori di Trump hanno glissato quasi sempre su due dei principali problemi attuali negli Usa (la pandemia e il movimento di protesta contro il razzismo), hanno promosso una generica retorica nazionalista e isolazionista e attaccato il partito democratico, spesso  con notizie false.

 

La senatrice Marsha Blackburn, nota per le posizioni omofobe e negazionista convinta dell'evoluzione e del cambiamento climatico, ha detto che “i democratici vogliono chiudere le chiese, tenere aperti i negozi di alcolici e le cliniche per abortire, rendervi dipendenti dal governo per ogni cosa, come nella Cina comunista”. Secondo la senatrice Joni Ernst, invece, Biden intende mettere fuorilegge le auto e il bestiame. I molti interventi delle donne, che hanno spesso descritto il presidente come una persona empatica e contraria alle discriminazioni, mirano a far riconquistare terreno a Trump nel voto delle donne, dove sembra molto indietro rispetto al suo sfidante.

 

Il discorso di Mike Pence, unico in diretta della serata, era il main event del giorno. Pence, ex governatore dell'Indiana che si definisce “cristiano, conservatore e repubblicano” e che si rifiuta di cenare con una donna in assenza di sua moglie, era stato scelto da Trump per ingraziarsi il voto degli evangelici, potenzialmente infastiditi dalla vita privata e personale del presidente (divorziato varie volte e noto per le relazioni extraconiugali). Nel suo discorso, Pence ha voluto difendere il presidente agli occhi di chi potrebbe essere stanco della sua retorica divisiva e del suo comportamento sempre sopra le righe, sui social e fuori: “Il presidente Trump fa le cose a modo suo, e se ha un’opinione non riesce a tenersela; ma giudicatelo dai fatti e dalle azioni”. Pence ha chiuso il suo discorso riadattando lo slogan per la campagna del 2016: “Make America great again, again”, ha detto.

I più visti

Leggi tutto su News