Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2020 - Aggiornato alle 10:00
Live
  • 09:15 | Naan, ricetta del pane indiano
  • 06:00 | I titoli dei giornali di martedì 27 ottobre
  • 23:27 | Le cinque varianti di coronavirus trovate in Italia
  • 23:09 | Covid, Francia: "In realtà siamo a 100mila casi al giorno"
  • 23:09 | Il pareggio tra Milan e Roma (3-3)
  • 22:58 | Milan-Roma 3-3, gol e spettacolo a San Siro
  • 20:21 | Conte: 'Shakthar forte, non si vince a Madrid per caso'
  • 20:15 | TIM Super WiFi: fibra sicura e WiFi certificato
  • 19:56 | Conte spinge i suoi: “Ora Lukaku e Lautaro devono vincere”
  • 19:39 | Chi è 24kGoldn, star della hit "Mood"
  • 19:18 | Juventus vs Barcellona pure sul mercato: piace Gravenberch
  • 19:14 | Le novità dell’app per dispositivi mobili di Youtube
  • 18:56 | “Per un pugno di dollari” diventa una serie tv
  • 18:53 | MotoGP 2020, le pagelle del GP del Teruel ad Aragon
  • 18:22 | Donnarumma: 'Sto bene, chi lotta contro il virus non molli'
  • 18:19 | Su WhatsApp ora si possono silenziare le chat “per sempre”
  • 18:15 | Ryan Reynolds vota per la prima volta negli USA
  • 17:55 | Grande Fratello Vip, tre nuovi ingressi nella Casa
  • 17:45 | Pesto alla genovese
  • 17:30 | Covid-19, Italia: diminuiscono i contagi (ma anche i test)
Coronavirus, Oms: in Europa il trend è allarmante - Credit: Nci/Unsplash
COVID-19 18 settembre 2020

Coronavirus, Oms: in Europa il trend è allarmante

di Michela Cannovale

I contagi continuano ad aumentare, "governi e istituzioni facciano un passo indietro"

L’aumento esponenziale dei contagi da coronavirus in Europa preoccupa l’Organizzazione mondiale della Sanità.

Solo venerdì 18 settembre i nuovi casi di positività in Francia sono arrivati a quota 13.215 e in Spagna a 14.389, cifre mai registrate prima. Il Regno Unito intanto ha annunciato che inasprirà i suoi “lockdown localizzati” allargandoli in più aree del Paese.

 

Hans Kluge, che all’interno dell’Oms è Direttore Regionale per l’Europa, parla di "situazione molto grave" nel Vecchio Continente da quando i nuovi casi settimanali di Covid "hanno superato quelli segnalati quando la pandemia ha colpito per la prima volta a marzo".

 

"Oltre la metà dei paesi europei ha registrato aumenti di oltre il 10% nelle ultime due settimane e in sette paesi l'incremento è stato pari a più del doppio".

 

Si tratta di un "trend allarmante" che "deve essere una sveglia per tutti". "Ciò che è importante è che i governi e le istituzioni scientifiche facciano un passo indietro, rivedano le prove e ci forniscano le informazioni più complete e di facile comprensione in modo che le persone possano intraprendere l'azione appropriata", ha proseguito Kluge.

 

- LEGGI ANCHE: Coronavirus: le ultime news in Italia e nel mondo

 

Solo uno Stato in Europa è riuscito a evitare il grande incremento di casi: “è la Svezia – ha detto ancora Kluge – e penso che ci siano lezioni da imparare dall'approccio svedese, in particolare sulla sostenibilità e il coinvolgimento dei cittadini”.

 

E in merito alla quarantena e alla decisione di alcuni Paesi di ridurla a sette giorni, Kluge ha precisato: "La nostra posizione resta per una quarantena di 14 giorni, nello interesse dei pazienti".

Leggi tutto su News