TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 11:10

 /    /    /  covid 19 allarme oms 2 milioni morti europa marzo 2022
L’allarme dell’Oms sui morti da Covid-19 in Europa

- Credit: Sean Gallup / IPA / Fotogramma

PANDEMIA24 novembre 2021

L’allarme dell’Oms sui morti da Covid-19 in Europa

di Gianluca Cedolin

Arriveranno a due milioni entro marzo 2022, secondo le stime

L’Organizzazione mondiale della Sanità, dopo aver definito l’Europa “epicentro della quarta ondata”, ha nuovamente lanciato l’allarme per il continente, prevedendo che il totale dei morti arriverà a 2 milioni, dal milione e mezzo attuale. Va ricordato che l’Oms fraziona il mondo in sei zone e che in questa divisione l’Europa comprende 53 paesi, tra cui tutta la Russia (il paese con più morti), il Kazakistan e il Turkmenistan. In ogni caso, nell’area Europa le morti attribuite al Covid-19 sono aumentate di 4.200 al giorno la scorsa settimana, il doppio rispetto alle 2.100 della fine di settembre.

 

La somma dei morti per coronavirus ha superato il limite del milione e mezzo dall’inizio della pandemia nei 53 paesi della regione, dove oggi il Covid-19 è la prima causa di morte, secondo l’Oms. Dallo scoppio del coronavirus, la Russia ha avuto il maggior numero di morti nell’area (265mila), seguita dalla Gran Bretagna (144mila) e dall’Italia (133mila), dove oggi fortunatamente la situazione resta sotto controllo grazie ai vaccini.