Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 13:15
Live
  • 14:00 | Le grandi mostre che riaprono il 26 aprile
  • 13:45 | “E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista
  • 13:44 | Covid, quali paesi hanno applicato il coprifuoco
  • 13:15 | Quali sono gli stili di arredo più amati
  • 12:48 | Deddy, inediti e testi del cantante di Amici 20
  • 12:38 | Coltivazione della soia e impatto ambientale, cosa dobbiamo sapere
  • 12:25 | Quali sono gli uccelli più rari?
  • 12:15 | La Cappella degli Scrovegni su Haltadefinizione
  • 12:14 | Setter irlandese: info e carattere di questa razza
  • 12:10 | Tutto su "Anna", la serie tv di Niccolò Ammaniti
  • 12:04 | 5 curiosità su Napoleone Bonaparte
  • 11:34 | Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas festeggiano la figlia
  • 11:29 | Usa, condannato l'agente che uccise George Floyd
  • 11:18 | Il Borussia Dortmund vuole André Silva
  • 11:15 | Barbabietola al forno per un contorno light
  • 11:05 | L’ok dell’Ema al vaccino Johnson&Johnson
  • 11:02 | Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare Clubhouse
  • 10:49 | La vittoria della Fiorentina a Verona
  • 10:31 | Da maggio studenti in classe al 60 per cento
  • 09:51 | Buon compleanno alla regina Elisabetta II
John Magufuli, presidente della Tanzania John Magufuli, presidente della Tanzania - Credit: Xinhua / IPA / Fotogramma
CORONAVIRUS 3 marzo 2021

Covid, perché il negazionismo della Tanzania è un problema di tutti

di Michela Cannovale

Il leader Magufuli: “Tre giorni di preghiera e digiuno nazionale, e il pericolo cesserà”

Come ha scritto Linsey Chutel su Foreign Policy, il negazionismo del presidente della Tanzania, John Magufuli, "è addirittura più pericoloso del Covid-19".

 

Le cose stanno andando più o meno così: mentre il virus miete vittime e malati anche nello Stato africano, il leader esorta i cittadini a “non farsi prendere dal panico” e tenta di convincerli che la pandemia potrebbe essere una "prova voluta da Dio".

 

"È possibile che questa sia un'altra prova, ma a Dio volendo vinceremo.

Non spaventiamoci a vicenda perché altrimenti non vinceremo. È possibile che abbiamo offeso Dio o che siamo stati messi alla prova", ha detto, proprio in occasione dei funerali del suo capo di gabinetto John Kijazi, morto questa settimana per una malattia "sconosciuta". Nella stessa occasione Magufuli ha anche ricordato che "i leader religiosi continuano a incoraggiare le preghiere" e che così, pregando, "vinceremo". “Dio non può abbandonare questa nazione”, ha aggiunto.

 

- LEGGI ANCHE: Covid, vaccini: l'idea di un Digital Green Pass europeo

 

Il governo non pubblica da mesi alcun dato ufficiale sull’impatto della pandemia nel Paese: nessuno conosce il numero dei contagiati e dei deceduti a causa dell’infezione.

 

E così è facile, oggi, rifiutare i vaccini. Come ha annunciato il ministro della Salute, infatti, la Tanzania non ha intenzione di importare i vaccini contro il Covid. Il che, come ha notato Ahmed Kalebi sul sito Conversation Chaterine Kyobutungi, potrebbe diventare un problema di tutti - e non solo della nazione africana - in quanto l’assenza di medicinali potrebbe garantire al virus un rifugio sicuro per le mutazioni.

 

Ma Magufuli è certo che le cose andranno meglio, e davanti alla preoccupazione della popolazione ha suggerito: "Tre giorni di preghiera e digiuno nazionale, e il pericolo cesserà".

 

- E ANCHE: Covid, come si trasmettono le diverse varianti

- LEGGI ANCHE: Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

I più visti

Leggi tutto su News