Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 01 agosto 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 18:51 | Quante emozioni in Ungheria, alla fine vince Ocon
  • 18:15 | Basket, Olimpiadi: l’Italia sfiderà la Francia ai quarti
  • 18:00 | Covid, i dati dell'1 agosto: il tasso di positività è al 3,2%
  • 16:19 | Jacobs scrive la storia: medaglia d’oro nei 100 metri
  • 15:45 | Gianmarco Tamberi ha vinto la medaglia d’oro nel salto in alto
  • 13:23 | L’Italvolley maschile batte il Venezuela e passa ai quarti
  • 12:40 | Tennis, Alexander Zverev è medaglia d’oro
  • 11:08 | La bella vittoria del Napoli contro il Bayern (0-3)
  • 10:41 | Verso l’obbligo di green pass nei trasporti, da settembre
  • 10:21 | Nuoto, il bronzo nella 4x100 mista maschile
  • 08:53 | Riforma della giustizia, che cosa succede ora
  • 18:10 | L’Italvolley femminile cede alla Cina
  • 18:05 | Hamilton torna in pole position in Ungheria
  • 17:55 | Dal calcio al cinema: 10 motivi per guardare la tv con TIMVISION
  • 17:40 | G20 della Cultura al Colosseo, che cos'è la "Dichiarazione di Roma"
  • 15:30 | L'Italia è in fiamme da nord a Sud, roghi in tutto il Paese
  • 15:26 | Vaccino, la terza dose "a 12 mesi dalla seconda"
  • 15:13 | I possibili tamponi a prezzo calmierato
  • 13:08 | Basket, Olimpiadi: l’Italia piega la Nigeria 80-71 e centra i quarti
  • 10:09 | L’argento di Mauro Nespoli nel tiro con l’arco
Mario Draghi e Angela Merkel a Berlino, 21 giugno 2021 Mario Draghi e Angela Merkel a Berlino, 21 giugno 2021 - Credit: Odd Andersen / IPA / Fotogramma
COVID-19 21 giugno 2021

Cosa si sono detti Draghi e Merkel a Berlino

di Michela Cannovale

Dall'emergenza sanitaria in Europa, ai flussi migratori, alla finale degli Europei di calcio

Il premier italiano Mario Draghi e la cancelliera tedesca Angela Merkel si sono incontrati lunedì 21 giugno a Berlino.

Tanti i temi sul tavolo, dalla pandemia di coronavirus alle politiche sull'immigrazione fino al possibile spostamento della finale degliEuro 2020 da Londra a Roma a causa dell'aumento dei contagi di Covid-19 nel Regno Unito. 

 

Ecco cos'hanno riferito i due leader in conferenza stampa a proposito del loro incontro:

 

- Sulla relazione tra i due Paesi, Draghi ha sottolineato che Italia e Germania hanno un rapporto "profondo, duraturo e solido. Sono due Paesi fondati sull'europeismo e sull'atlantismo. Le posizioni nei confronti di Usa, Russia, Cina e Nordafrica sono molto molto vicine". Poi il premier ha spiegato che "il governo è impegnato in riforme, si usava dire un tempo strutturali, io direi di sistema, che rendono l'Italia più equa e sostenibile. Questo è l'impegno di questo governo e l'impegno continuerà. Per avere un'Europa più forte occorre avere un'Italia più forte".

 

- Sulla pandemia in Europa, Draghi ha ribadito come l'emergenza sanitaria abbia "contribuito a rendere i legami tra i due Paesi ancora più saldi, e voglio ricordare l'aiuto offerto dalla Germania durante la prima fase della pandemia con il trasporto di molti pazienti italiani negli ospedali tedeschi e anche il sostegno decisivo della Cancelliera nel lancio del Next Generation Eu".

 

- Per quanto riguarda l'immigrazione, il premier ha spiegato che sul dossier migranti l’impegno "è aiutarsi reciprocamente" e che Italia e Germania hanno "vicinanze di vedute sulla dimensione esterna" del tema. Merkel ha aggiunto che "l'Italia è un Paese di arrivo, noi siamo colpiti dai flussi secondari. Occorre iniziare ad agire dai Paesi di provenienza e su questa gestione siamo completamente d’accordo". Riguardo alla Turchia, "dobbiamo aprire una prospettiva sul futuro, ha tutti i diritti ad essere appoggiata" sul dossier immigrazione, ha spiegato la Cancelliera. Draghi ha replicato con un "sì" al rinnovo dell'accordo con Ankara sulla cooperazione sul dossier immigrazione. "Ringrazio l'Italia che ha avviato molte iniziative - ha continuato la cancelliera - per una soluzione politica in Libia. L'Italia ha investito molte forze" nel dossier libico.

 

- Infine, per quanto riguarda l’ipotesi di spostare la finale degli Europei da Wembley (Londra) a Roma, Draghi ha affermato che si impegnerà "affinché la finale non si faccia in Paesi con alti contagi". Restando sul tema, Merkel ha sdrammatizzato con una battuta sulla rivalità calcistica tra Italia e Germania: "Non ci sono grossi problemi bilaterali che dobbiamo discutere, forse l'unica questione è quella delle nostre Nazionali di calcio. Abbiamo posizioni diverse ma siamo entrambi leali, e gli italiani giocano bene". Ma "entrambi pensiamo che Gosens del Bergamo (Atalanta, ndr) sia un ottimo giocatore", ha aggiunto sorridendo la cancelliera.

I più visti

Leggi tutto su News