Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 marzo 2021 - Aggiornato alle 14:19
Live
  • 12:33 | I colori delle regioni dall’8 marzo
  • 12:23 | La Juve contro la Lazio per continuare a crederci
  • 12:17 | Sanremo: i look più belli dell'anno scorso
  • 12:17 | Carta da parati ispirata ai viaggi
  • 12:09 | Gli errori più comuni quando si fotografa e come evitarli
  • 12:03 | Lo yeti, tra leggende e credenze
  • 11:46 | King's Bounty II sarà disponibile dal 24 agosto
  • 11:20 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della ventunesima giornata
  • 11:00 | Colla di pesce fatta in casa, la ricetta
  • 10:43 | Google rilascerà una nuova versione di Chrome ogni quattro settimane
  • 10:00 | Budino ai semi di chia
  • 09:38 | TIM e Caritas insieme per l’ambiente e per il sociale
  • 06:00 | Rassegna stampa: il Papa in Iraq, le misure anti-Covid in Italia
  • 01:00 | Come partecipare al concorso TIM Unica e vincere un viaggio di 365 giorni
  • 23:55 | Le pagelle della quarta serata di Sanremo 2021
  • 23:50 | Fallo di mano: ecco come cambia la regola
  • 23:33 | Di cosa parla il film che ha vinto il Festival di Berlino
  • 21:57 | Eurolega: Olimpia Milano corsara a Kaunas, Zalgiris piegato 64-69
  • 20:16 | 20 giga al mese più streaming illimitato su 50 milioni di canzoni
  • 18:30 | "La coppia quasi perfetta", la serie Netflix dedicata all'anima gemella
Lavoro e Covid-19, impatto quattro volte peggiore della crisi del 2009 - Credit: edu lauton/Unsplash
economia 27 gennaio 2021

Lavoro e Covid-19, impatto quattro volte peggiore della crisi del 2009

di Luigi Gavazzi

Secondo un report dell’Onu si sono perduti 255 milioni di posti a tempo pieno

L’Organizzazione internazionale del lavoro – l’agenzia delle Nazioni Unite che promuove la giustizia sociale e i diritti dei lavoratori – ha pubblicato un report dal quale emerge che le restrizioni causate dalle misure contro il Covid-19 hanno ridotto dell’8,8% il totale delle ore lavorate in tutto il mondo.

Cifre impressionanti

È una cifra che equivale alla perdita di un totale di 255 milioni di posti di lavoro a tempo pieno; una cifra che è di quattro volte maggiore dell’impatto sul mondo del lavoro della crisi finanziaria del 2009.

La caduta dei posti e delle ore lavorate si esprime anche in una perdita di 3700 miliardi di dollari, e le donne e i giovani sono i più colpiti.

LEGGI ANCHE: Recovery Plan, la Commissione europea chiede le riforme ••• Economia, i prossimi passaggi del Next Generation Eu •••  L’economia nel 2021: per l’Unione europea quattro questioni vitali ••• I fondi del Next Gen Eu dovrebbero ridurre la diseguaglianza ••• Economia, ecco come lo smart working aiuta a resistere alla crisi

Ricerca di nuovi posti

L’Ilo nota, riporta Associated Press, che la maggior parte delle persone che hanno perso il lavoro hanno anche smesso di cercarne uno nuovo.

Questo probabilmente a causa della paralisi di molte attività economiche pesantemente coinvolte dalle restrizioni anti-coronavirus: come quelle di bar, ristoranti, negozi, hotel, turismo e trasporti, cultura e degli altri servizi basati sull’interazione faccia-a-faccia.

La peggiore crisi dalla Grande Depressione

Secondo il direttore generale dell’Ilo, Guy Ryder, si tratta della peggior crisi del lavoro dalla Grande Depressione degli anni ’30.

Rimbalzo nella seconda metà del 2021

L’agenzia Onu prevede un rimbalzo nella domanda di posti di lavoro nella seconda metà del 2021, anche se si tratta di stime che dipendono soprattutto dall’andamento effettivo della pandemia e dal successo delle campagne vaccinali.

I più visti

Leggi tutto su News