Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 settembre 2021 - Aggiornato alle 06:00
News
  • 05:23 | MotoGP 2021, San Marino: le pagelle del GP di Misano
  • 00:02 | La prima sconfitta della Roma di Josè Mourinho a Verona (3-2)
  • 23:58 | Juve-Milan finisce 1-1, bianconeri ancora senza vittorie
  • 22:54 | Filippo Ganna campione del mondo nella cronometro su strada
  • 22:00 | Jasmine Paolini vince in Slovenia il suo primo titolo
  • 19:16 | La nuova ipotesi sull'origine del Covid-19
  • 19:03 | Scuola, per l'Iss è presto per togliere le mascherine
  • 18:54 | Cosa succede agli anticorpi con la terza dose di vaccino
  • 17:00 | Covid, i dati del 19 settembre: il tasso di positività è all'1,45%
  • 16:54 | SBK 2021, Catalunya: Rinaldi vince Gara 2 al Montmelò, disastro Rea
  • 16:43 | MotoGP 2021, Bagnaia doma Quartararo e vince anche a Misano
  • 16:05 | Casa Marzia: a Roma una casa per le madri vittime di violenza e per i loro figli
  • 16:00 | Come comprare il biglietto dei mezzi pubblici Atac con un SMS
  • 11:16 | Volley, anche la Nazionale maschile in finale all’Europeo
  • 10:55 | L’Atalanta soffre ma vince a Salerno (0-1)
  • 10:32 | Stadi, cinema e teatri verso l’80 per cento di capienza
  • 09:41 | Green pass: quali sono le regole negli altri paesi europei
  • 09:34 | Quanti sono gli over 50 ancora non vaccinati in Italia
  • 09:07 | Gli effetti del green pass sulle vaccinazioni
  • 09:01 | Il referendum sulla cannabis si terrà nella primavera 2022
Elezioni federali in Germania: le cose da sapere Olaf Schol, candidato socialdemocratico alla cancelleria tedesca - Credit: Joly Victor/ABACA / IPA / Fotogramma
alle urne il 26 settembre 15 settembre 2021

Elezioni federali in Germania: le cose da sapere

di Luigi Gavazzi

Spd avanti nei sondaggi. Ci si interroga sul ruolo dei Verdi in una eventuale coalizione

Si avvicinano le elezioni federali in Germania per rinnovare il Bundestag – il Parlamento federale –  e quindi per la guida del governo.

Le elezioni si terranno il 26 settembre.

Tre sono le principali forze politiche che si contendono la Cancelleria che negli ultimi 15 anni è stata saldamente nelle mani di Angela Merkel, leader della Cdu che ha deciso di non ricandidarsi.

I candidati

Ora il candidato della Cdu, il partito cristiano democratico – che corre in partnership con la Csu, la sua versione bavarese – è Armin Laschet e che si presenta dunque come l’erede diretto di Merkel.

Gli sfidanti sono invece Annalena Baerbock dei Verdi e Olaf Scholz della Spd, il partito socialdemocratico, attualmente vice-cancelliere nel governo di grande coalizione di Angela Merke.

Mentre con Merkel la leadership in Germania non è mai stata in discussione, con la sua uscita di scena i giochi sembrano assai più complicati da prevedere.

I sondaggi

A meno di due settimane dalla contesa elettorale, secondo Politico.eu  i socialdemocratici di Scholz sono dati al 26% nei sondaggi, la Cdu/Csu è al 21% mentre i Verdi sono fermi al 16%.

La frenata dei Verdi

Come scrive Emily Schultheis su Politico.eu, si tratta di dati che in primavera sembravano improbabili, con la candidata verde Annalena Baerbock che veleggiava attorno al 25% e da molti osservatori era data come vera favorita per diventare cancelliera.

Il ruolo di Baerbock

Secondo gli analisti però, una volta arrivata al ruolo di favorita, Baerbock ha compiuto dei passi falsi che l’hanno presentata in una luce diversa, insieme al suo partito: come una politica ancora inadatta alle responsabilità di governo di un grande paese come la Germania.

Resta comunque il fatto che il panorama politico tedesco, estremamente equilibrato e con tre forze politiche dal peso elettorale inferiore al 30%, chiederà forse una nuova edizione di una grande coalizione, nella quale molto probabilmente i verdi saranno un parte importante.

Una coalizione guidata dall'Spd

Per ora il favorito ad avere l’incarico di formare il nuovo governo è il socialdemocratico Scholz, il quale potrebbe puntare proprio sui Verdi e eventualmente sulla Linke (un partito di sinistra abbastanza radicale) per un esecutivo che escluda i cristiano democratici.

-------------------

LEGGI ANCHE:

Germania, Laschet giù nei sondaggi, Merkel: lui è la via migliore

Elezioni in Germania, Scholz non stupisce, ma vince il dibattito tv

-----------------

I più visti

Leggi tutto su News