Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 luglio 2021 - Aggiornato alle 16:36
Live
  • 17:16 | Il nuovo progetto della Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia
  • 17:15 | Covid, i dati del 27 luglio: aumentano contagi e ricoveri
  • 17:04 | L’esplosione a Laverkusen, in Germania
  • 16:32 | La medaglia di bronzo della spada femminile a squadre
  • 14:35 | Camila Giorgi non si ferma più: è ai quarti di finale!
  • 14:14 | Covid, così aumenta il rischio per i non vaccinati
  • 13:55 | In che senso le due Coree hanno ripreso a parlarsi
  • 13:41 | Scuola, l'obbligo vaccinale è sempre più verosimile
  • 13:04 | Ancora un successo per le azzurre del volley
  • 11:49 | Lazio, c’è l’autocandidatura di Shaqiri
  • 11:30 | La concorrenza nei servizi pubblici: ancora una riforma del governo Draghi
  • 11:13 | Caos Tunisia, il presidente Saied: 'Questo non è colpo di Stato'
  • 10:15 | Pallanuoto, grande rimonta del Settebello con la Grecia
  • 10:09 | Pellegrini nella storia: quinta finale olimpica come Phelps
  • 10:03 | Naomi Osaka perde a sorpresa, eliminata dalle Olimpiadi
  • 01:00 | I vaccini obbligatori per i docenti e le altre notizie sulle prime pagine
  • 22:10 | Aperta la Bourse de Commerce - Collection François Pinault a Parigi
  • 20:02 | Tunisia, il Parlamento: le decisioni del presidente sono 'nulle'
  • 18:43 | Scherma: chi è Daniele Garozzo, medaglia d’argento nel fioretto
  • 17:20 | Francia, i vaccini obbligatori per il personale sanitario
Il primo giorno di Draghi al G7 - Credit: Karwai Tang/G7 Cornwall 2/SIPA / IPA / Fotogramma
VERTICE IN CORNOVAGLIA 12 giugno 2021

Il primo giorno di Draghi al G7

di Gianluca Cedolin

Economia, clima e Libia nell’incontro con gli altri leader

Si sono aperti ieri, 11 giugno, i lavori del G7, il vertice tra le principali potenze occidentali.

A rappresentare l’Italia c’era il premier Mario Draghi, noto tra i leader mondiali soprattutto per i suoi trascorsi alla Banca centrale europea. I dossier principali sul tavolo erano quelli legati alla pandemia, e in particolare alla campagna vaccinale mondiale e alla ripresa economica, ma anche alla crisi climatica e alla politica estera, con la Cina e la Libia in primo piano. Sull’uscita dall’emergenza Covid-19, scrive Il Corriere della Sera, Draghi ha ribadito che “ci sono ottimi motivi per avere una politica di bilancio espansiva. La crescita economica è oggi il modo migliore per assicurare la sostenibilità dei conti pubblici”.

 

Il tutto, chiaramente, con prudenza, stando attenti alla crescita del debito, “per rassicurare gli investitori ed evitare politiche restrittive da parte delle banche centrali”. In ogni caso, secondo quanto detto dal presidente del Consiglio italiano al G7, “questo è un buon periodo per l’economia mondiale. La ripresa ha avuto un forte picco. Prima ci siamo concentrati su misure di sostegno rivolte alle imprese e alle persone. Ora ci stiamo orientando sempre di più sulla spesa per gli investimenti e meno su forme di sussidio”.

 

Il premier ha poi posto l’accento sull’importanza di mantenere la coesione sociale, di “aiutare i più deboli, soprattutto le donne e i giovani”. In un vertice privato con il leader britannico Boris Johnson, Draghi ha parlato della necessità di aiutare economicamente i paesi in via di sviluppo nella lotta alla crisi climatica e di lavorare di concerto per migliorare la situazione in Libia. Dopo i vertici del G7, sarà tempo di passare all’azione.

I più visti

Leggi tutto su News