Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 giugno 2021 - Aggiornato alle 00:00
Live
  • 20:30 | Eriksen vigile e stabile dopo il malore in campo
  • 19:51 | “Ted” diventerà una serie tv in live action
  • 18:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 18:30 | Kim Kardashian e la divina indifferenza
  • 18:10 | Perché sorprende la vittoria della Krejcikova al Roland Garros
  • 17:32 | Euro 2020, Svizzera e Galles pareggiano. Italia prima da sola
  • 17:30 | Covid, i dati del 12 giugno in Italia
  • 17:03 | Sarà Rui Patricio a difendere i pali della Roma
  • 16:45 | SBK 2021, Rinaldi ha vinto Gara 1 a Misano su Razgatlioglu e Rea
  • 16:14 | Twitter, a breve l'integrazione delle newsletter di Revue
  • 14:30 | La piccola Lilibet è la bimba della pace
  • 12:30 | Vellutata di ceci, l'avete mai provata fredda?
  • 12:30 | Matrimonio estivi: i piatti al TOP e quelli FLOP
  • 12:25 | Fiorella Mannoia tra folk e denuncia: "La gente parla"
  • 12:00 | La grande mostra a Londra per celebrare Bob Dylan
  • 11:55 | Esiste un basso costruito con migliaia di mattoncini Lego (e funziona)
  • 11:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
  • 11:31 | Sanitari sospesi: come montarli e fissarli
  • 11:11 | Il primo giorno di Draghi al G7
  • 11:00 | Alimentazione sostenibile: che cos’è e come applicarla
I funerali del principe Filippo: le lacrime della regina Elisabetta Windsor, i funerali del principe Filippo - la cerimonia religiosa all'interno della Cappella di St. George - Credit: Danny Lawson / Avalon / IPA / Fotogramma
regno unito 17 aprile 2021

I funerali del principe Filippo: le lacrime della regina Elisabetta

di Maria Verderio

Deposto nella Cripta reale, il duca di Edimburgo verrà spostato nella Cappella di Re Giorgio quando morirà la regina

Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo, seguiti da Willam e Harry hanno sfilato dietro al feretro del principe Filippo.

Presenti ai funerali tutti i membri della Royal Family, con Kate e Camilla a osservare da lontano. In abiti scuri hanno atteso l’arrivo della Land Rover appositamente modificata su ordine del Duca di Edimburgo.

L’attesa

In attesa dello svolgimento dei funerali, sono state schierate le Guardie della regina in rappresentanza di tutte le Forze armate nel cortile del castello di Windsor. Alle 15.50 è iniziato il corteo funebre per le esequie del principe consorte Filippo, morto venerdì 9 aprile.

La Land Rover

Il feretro è stato caricato su una Land Rover modificata su progetto dello stesso Filippo, con le sue insegne di veterano della Royal Navy. Nel breve tratto tra il castello di Windsor e la Cappella di St. George, il feretro è stato seguito in processione dall’erede al trono Carlo, dalla principessa Anna, da Andrea ed Edoardo. Subito dietro i nipoti, tra cui William ed Harry davanti agli altri. La regina Elisabetta, invece, è arrivata su una Bentley che l’ha condotta direttamente in chiesa.

In chiesa

La regina Elisabetta, piegata su se stessa e sola, ha atteso seduta nella Cappella l’arrivo del marito. Alle 16.00 è scattato il minuto di silenzio nazionale in omaggio del principe Filippo prima dei funerali. Il minuto di silenzio è stato annunciato dal fischio dell'artiglieria delle truppe reali.

Le lacrime di Elisabetta

La regina Elisabetta II non ha trattenuto le lacrime appena il feretro del marito è giunto nella Cappella. L’arciprete di Windsor Conner ha dichiarato: “La sua lunga vita è stata una benedizione per noi. Le nostre vite sono state arricchite. Con i cuori grati, ricordiamo i tanti modi in cui la sua lunga vita è stata per noi una benedizione. Siamo stati ispirati dalla sua incrollabile fedeltà alla regina, dal suo servizio alla nazione e al Commonwealth, dal suo coraggio, dalla sua forza e fede”.

Carlo, William e Harry

Anche il principe Carlo non è riuscito a trattenere le lacrime. Occhi puntati anche sui principi William e Harry, seduti ai lati opposti della cappella di St. George. I rapporti tra i due fratelli sono tesi, ma sono tornati verso casa insieme, segno di un ritrovato equilibrio.

Dio salvi la regina

Il feretro del principe Filippo è stato deposto nella Volta Reale della Cappella di San Giorgio, dove verrà tumulato. Il coro ha infine intonato l'inno nazionale britannico "God Save the Queen" e la regina, sulla sua Bentley, è tornata al Castello. Sola.

I più visti

Leggi tutto su News