Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 marzo 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 19:30 | “Gotti - Il primo padrino”, il film con John Travolta
  • 18:30 | Covid, in Italia superati i 100mila morti
  • 17:47 | PSG, sul taccuino di Leonardo c’è Donnarumma
  • 17:39 | "Selfish Love", il nuovo singolo esplosivo di Selena Gomez e Dj Snake
  • 17:19 | Il vero obiettivo di Roger Federer è Wimbledon
  • 17:03 | Bruno Mars & Anderson Paak insieme nel progetto Silk Sonic
  • 16:53 | Il lievito di birra, la video ricetta
  • 16:29 | I Maneskin volano all'Eurovision e poi in tour
  • 15:46 | Nicolas Cage si è sposato per la quinta volta
  • 15:39 | "Anime di vetro": Casale, Nava e Di Michele cantano le donne
  • 15:27 | Harry e Meghan aspettano una femmina
  • 15:20 | Roma, per il dopo Dzeko occhi su Sasa Kalajdzic
  • 15:03 | Nasce “Italiana”, il nuovo portale della Farnesina per la cultura
  • 14:45 | La super-sfida tra Inter e Atalanta
  • 14:40 | La playlist di TIMMUSIC che celebra le grandi donne della musica italiana
  • 14:40 | Ipotesi lockdown per vaccinare più in fretta
  • 14:30 | Mattarella: "I femminicidi sono un fenomeno impressionante"
  • 12:40 | Le donne europee e la trasparenza salariale
  • 12:14 | Paul Newman: film e frasi dell'attore
  • 12:06 | J.K. Rowling: biografia e opere della famosa scrittrice
Donald Trump Donald Trump - Credit: Zach Gibson / CNP / IPA / Fotogramma
STATI UNITI 25 gennaio 2021

Perché l'impeachment di Trump sarà votato l'8 febbraio

di Michela Cannovale

Lo stesso Biden ha chiesto di non accelerare troppo i tempi del processo al Senato

La data è stata decisa: lunedì 8 febbraio inizierà il processo di impeachment a Donald Trump.

Lo hanno deciso venerdì 22 gennaio i leader del Senato americano, il numero uno della maggioranza Charles E. Schumer e il capo della minoranza, Mitch McConnell.

 

Donald Trump, insomma, avrà abbastanza tempo per preparare la sua difesa contro la Camera dei Democratici che lo scorso 13 gennaio ha approvato un unico articolo di impeachment accusandolo di "istigazione all'insurrezione" per i fatti accaduti a Capitol Hill.

 

Perché il processo a Trump non è iniziato subito?

I rappresentanti della Camera avrebbero potuto chiedere di avviare il processo contro Trump già il 26 gennaio, ma tutti, alla Camera e al Senato, erano infine concordi che fosse meglio posticipare l’udienza.

 

Un ritardo che diventa utile sia per l’ex sia per l’attuale presidente: Trump, come dicevamo, riesce così a creare la sua squadra legale, mentre Biden ha bisogno nel frattempo di ottenere l’ok del Senato alle sue nomine governative e dedicarsi alle prime attività presidenziali, compresa una proposta di sussidi da 2mila miliardi di dollari per gli americani più in crisi a causa della pandemia.

 

Lo stesso Biden ha pubblicamente chiesto di non accelerare i tempi e arrivare al processo con la calma necessaria, dicendo: "Più tempo abbiamo per alzarci e correre per affrontare queste crisi, meglio è".

 

- LEGGI ANCHE: Impeachment: che cos’è e quale iter prevede

 

Cosa possiamo dire di questo secondo impeachment

C'è, al momento, un unico articolo di l’impeachment già approvato alla Camera: l’accusa è quella di “incitamento all'insurrezione”.

 

Ai tempi del primo impeachment, invece, i capi di imputazione erano due: “abuso di potere” e “ostruzione dell’inchiesta, condotta dal Congresso, in relazione ai rapporti di Trump con l'Ucraina”. Alla fine è stato assolto da entrambe le accuse al Senato.

 

L'accusa, questa volta, menziona anche la perdita di vite umane e gli atti di vandalismo avvenuti durante l’attacco al Campidoglio. Per la presidente della Camera, Nancy Pelosi, “il presidente Trump ha messo in grave pericolo la sicurezza degli Stati Uniti e le sue istituzioni di governo. Ha minacciato l'integrità del sistema democratico, ha interferito con la transizione pacifica del potere, e ha messo in pericolo un ramo coeguale del governo”. Il tutto mentre veniva certificata da parte del Congresso la vittoria legittima del nuovo presidente.

 

Se l’impeachment venisse confermato anche al Senato (ma serve la maggioranza di due terzi del Senato, che per ora i Democratici non hanno), Trump potrebbe non poter ricoprire più cariche federali in futuro. Potrebbe inoltre essergli impedito di ricandidarsi alle presidenziali nel 2024.

 

Ma secondo il Tycoon, gli sforzi per incolparlo non sono altro che l’ennesima "caccia alle streghe" nei suoi confronti. Lo ha detto lui stesso mentre se ne andava (forse per sempre, ma nessuno può dirlo) dalla Casa Bianca, lasciando il posto al suo successore.

 

- LEGGI ANCHE: Usa, i numeri di quattro anni di Donald Trump

- E ANCHE: Perché è importante il ritorno degli Usa nell'accordo di Parigi sul clima

I più visti

Leggi tutto su News