TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  La legge contro l'aborto approvata in Indiana
La legge contro l'aborto approvata in Indiana

Attivisti pro-life esultano dopo la sentenza della Corte suprema- Credit: Michaal Nigro / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

STATI UNITI06 agosto 2022

La legge contro l'aborto approvata in Indiana

di Gianluca Cedolin

Meno di due mesi dopo la sentenza della Corte suprema

L'Indiana ha approvato una legge statale che rende illegale in quasi tutte le circostanze l'aborto, diventando il primo stato a scrivere, discutere e approvare una legge dopo che lo scorso 24 giugno la Corte suprema degli Stati Uniti aveva ribaltato la sentenza Roe v. Wade che dal 1973 garantiva il diritto di aborto a livello federale. Come scrive Il Post, molti stati governati dai Repubblicani avevano già pronte apposite leggi, mentre l'Indiana ha dovuto prepararla e approvarla dopo la sentenza, riuscendoci in meno di due mesi.

 

Il Senato e la Camera dell'Indiana, entrambi a maggioranza repubblicana, hanno approvato la legge rispettivamente con 29 voti a favore e 19 contrari e con 61 voti a favore e 39 voti contrari. Nonostante alcuni Repubblicani volessero un divieto assoluto di aborto, sono state introdotte alcune eccezioni: la legge permette l'aborto in caso di grave rischio per la vita della donna, di gravi anomalie fetali e in caso di stupro e incesto, ma solo fino alla decima settimana di gravidanza.