Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 22 settembre 2020 - Aggiornato alle 15:46
Live
  • 13:30 | Coperte a plaid
  • 13:06 | Chi è Robert Kardashian
  • 12:48 | I 5 spunti che lascia in eredità la prima di Serie A
  • 12:43 | Ultimo, il nuovo singolo "22 settembre" è su TIMMUSIC
  • 12:00 | Torta pesche e yogurt
  • 11:53 | Sampdoria in marcatura su Candreva che però prende tempo
  • 11:42 | Il prestito di Esposito alla Spal
  • 11:18 | Napoli e le spine di mercato Milik e Koulibaly
  • 11:14 | Suarez, domande concordate per l'esame di italiano
  • 10:57 | La Juventus ha scelto Morata come attaccante
  • 10:11 | “Waiting for the Barbarians”, c'è un cattivissimo Johnny Depp
  • 09:46 | Alvaro Morata torna alla Juventus, oggi visite e firma
  • 09:39 | Torino, giocatore positivo al Covid, squadra in quarantena
  • 09:07 | I risultati delle elezioni regionali
  • 09:00 | Chi è Ester Exposito l’attrice di Elite
  • 09:00 | Cosa sono i diserbanti?
  • 09:00 | Differenza tra magma e lava
  • 09:00 | I matrimoni misti
  • 09:00 | Test professioni sanitarie, come prepararsi al meglio
  • 09:00 | Brasile, equità salariale uomini-donne nella nazionale di calcio
Re Juan Carlos e il figlio Felipe VI (e la nipote Lenor) Re Juan Carlos e il figlio Felipe VI (e la nipote Lenor) - Credit: Bernard Patrick / ABACA / IPA / Fotogramma
LA CORONA 4 agosto 2020

Il re Juan Carlos ha lasciato la Spagna (per sempre)

di Michela Cannovale

Dopo le accuse sui paradisi fiscali che hanno coinvolto la casa reale

Forse è stata scritta la parola fine sugli scandali che hanno coinvolto la corona spagnola negli ultimi anni.

Il re emerito Juan Carlos di Borbone, 82 anni e sovrano per 39 fino al 2014, ha infatti lasciato il Paese ed è fuggito all’estero dopo che il presidente Pedro Sanchez ha chiesto che prendesse le distanze da Madrid.

 

Alla base dell’allontanamento non ci sono solo le indagini sui conti in Svizzera, ma anche la questione delle società offshore in cui Juan Carlos avrebbe depositato numerosi tangenti (non da ultima quella da 100 milioni di dollari ottenuta dall'ex re Abdallah dell'Arabia Saudita per la sua opera di mediazione nella trattativa per l'assegnazione a un consorzio di 12 imprese spagnole dell'appalto per la realizzazione della linea ferroviaria ad alta velocità tra La Mecca e Medina).

 

Insomma, le accuse di evasione fiscale, riciclaggio e corruzione erano troppo da sopportare per la Casa Reale, che ha annunciato la notizia dell’auto-esilio del re attraverso un comunicato ufficiale firmato dall’erede al trono Felipe VI.

 

Lo stesso Felipe XV che, già lo scorso marzo, per dimostrare al suo popolo di non essere complice del padre, aveva dichiarato che avrebbe rinunciato alla sua eredità e che lo avrebbe privato dell’assegno annuale di 180mila euro a carico dello Stato.

Leggi tutto su News