Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 12:37
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
La mostra da record di Maurizio Cattelan a Pechino La facciata dell’UCCA Center for Contemporary Art di Pechino - Credit: Simonfrank91/Wikimedia Commons
ARTE 26 novembre 2021

La mostra da record di Maurizio Cattelan a Pechino

di Maria Verderio

È iniziata il 19 novembre e durerà fino al 20 febbraio 2022 la prima personale dell’artista intitolata The Last Judgment

È stato il curatore Francesco Bonami a far capire, fin dalla presentazione alla stampa, che la mostra di Cattelan a Pechino sarebbe stata straordinaria (già a partire dal titolo che richiama apertamente il genio di Michelangelo).

E i numeri gli stanno dando ragione.

La prima personale in Cina

The Last Judgment è la prima personale di Maurizio Cattelan in Cina. Il curatore, abituato a essere anche un provocatore, ha presentato l’artista come il nuovo Michelangelo e come artista ben più noto di Caravaggio. A queste affermazioni, il pubblico cinese ha risposto con curiosità, ilarità e molto interesse.

Una mostra da record

E a dimostrare l’entusiasmo degli amanti dell’arte in Cina ci pensano i numeri. La mostra, infatti, ha già raccolto oltre 4500 visitatori nel primo fine settimana di apertura. Il pubblico si è messo pazientemente in fila (quasi due ore d’attesa) per poter vedere la Cappella Sistina in miniatura (perfettamente riprodotta in tutti i suoi particolari), la caricatura di Pablo Picasso che accoglie i visitatori e altre 27 opere straordinarie, tra istallazioni e sculture.

La location

La mostra è ospitata all’UCCA Center for Contemporray Art di Pechino. Non esiste un percorso obbligato, ma soltanto alcuni muretti bianchi, in prossimità delle opere più rappresentative, che inducono lo spettatore ad avvicinarsi per poterle osservare dal miglior punto prospettico. Gli spazi sono aperti e liberamente fruibili e gli allestimenti non presentano alcuna stravaganza, anche questa è un’importante novità per Cattelan.

I più visti

Leggi tutto su News