TimGate
header.weather.state

Oggi 04 luglio 2022 - Aggiornato alle 05:00

 /    /    /  “Le Violon d’Ingres” di Man Ray: è record d'asta
“Le Violon d’Ingres” di Man Ray: è record d'asta

Un ritratto fotografico di Man Ray - Credit: Par Man Ray — Getty Museum / Wikimedia Commons

ARTE17 maggio 2022

“Le Violon d’Ingres” di Man Ray: è record d'asta

di Maria Verderio

La celeberrima fotografia è stata battuta il 14 maggio per la stratosferica cifra di 12,4 milioni di dollari

Le Violon d’Ingres, fotografia datata 1924 di Man Ray, è stata battuta in asta da Christie’s è ha raggiunto l'astronomica cifra di 12,4 milioni di dollari.

Un record

La cifra raggiunta stabilisce un record per una fotografia. L'asta si è chiusa il 14 maggio è rientrava nella Spring 2022 Marquee Week di Christie’s di New York con The Surrealist World of Rosalind Gersten Jacobs e Melvin Jacobs.

Man Ray

L'opera di Man Ray ha così stabilito uno straordinario record e la durata dell'asta è stata di circa dieci minuti. Nella fotografia è rappresentata una schiena di donna con le due effe della cassa di violino. Era stimata tra i 5 e i 7 milioni di dollari.

Un pezzo originale

La fotografia è una copia fotografica originale realizzata nel periodo in cui è stato prodotto per la prima volta il negativo corrispondente. Il record precedente per una foto di Man Ray era stato stabilito nel 2017 per Noire et Blanche del 1926, venduta per 3 milioni di dollari.