TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 15:30

 /    /    /  merkel germania obbligo vaccinale annuncio
Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale

Angela Merkel, cancelliera della Germania per 16 anni- Credit: Marquardt,Christian / IPA / Fotogramma

GERMANIA03 dicembre 2021

Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale

di Gianluca Cedolin

Nel giorno dell’addio, la cancelliera anticipa la decisione

La cancelliera tedesca Angela Merkel, nel suo ultimo giorno dopo 16 anni alla guida della Germania, ha annunciato che, probabilmente da febbraio, il paese dovrebbe introdurre l’obbligo vaccinale, attraverso una legge votata dal Bundestag. Il suo successore, il socialdemocratico Olaf Scholz, ha detto di essere favorevole alla decisione e “abbastanza sicuro” che i parlamentari appoggeranno la proposta. Merkel ha parlato di una situazione grave e di ospedali in sofferenza, ammettendo, in conferenza stampa: “Mi sentirei meglio se fossimo in una situazione come quella dell'Italia”.

 

Intanto, fino all’approvazione dell’obbligo vaccinale, i non vaccinati saranno esclusi da gran parte della vita pubblica tedesca, scrive La Repubblica. “La cultura e il tempo libero a livello nazionale saranno aperti solo a coloro che sono stati vaccinati o guariti”, ha detto Angela Merkel, ribadendo la prevalenza della regola 2G (geimpft o genesen, vaccinato o guarito) su quella 3G, che invece include anche le persone con tampone negativo (getestet). Da giorni la Germania viaggia sopra i 70mila nuovi casi quotidiani e di recente ha superato i 100mila morti dall’inizio della pandemia.