Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 maggio 2021 - Aggiornato alle 00:01
Live
  • 07:01 | Basket, Serie A: playoff al via, il programma dei quarti di finale
  • 01:30 | Internazionali di Roma, Sinner lotta ma vince Nadal
  • 00:01 | MotoGP, Dovizioso sui test con Aprilia: possibile tris a Misano
  • 00:01 | Post “seriali” contro Sergio Mattarella online: 11 indagati
  • 22:50 | Il Milan ha vinto 7-0 in casa del Torino
  • 20:34 | Covid, la variante indiana è arrivata in 44 paesi
  • 19:26 | Migranti, il piano del governo per l’estate
  • 19:09 | “Dirty Lines”, la serie Netflix sulle prime linee erotiche
  • 18:56 | Giro d’Italia 2021, quinta tappa all’australiano Caleb Ewan
  • 18:55 | Lo Zelig torna per festeggiare 35 anni di risate
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 262 morti
  • 17:45 | La regina Elisabetta all’apertura del Parlamento
  • 16:30 | Draghi: 'Sulle riaperture ci sarà un approccio graduale'
  • 16:00 | Milano, il nuovo progetto di Piazzale Loreto
  • 15:19 | L'effetto del vaccino su chi ha già avuto il Covid
  • 15:00 | Gianluigi Buffon, addio alla Juve (ma non al calcio)
  • 14:47 | Con la mascherina peggiorano i problemi alla pelle
  • 14:36 | Covid, il vademecum sull'uso della mascherina d'estate
  • 14:25 | Elodie: altezza, età e fidanzati della cantante di Amici
  • 14:16 | Nilufar: età, altezza e biografia della vip
Alexei Navalny Alexei Navalny - Credit: Ddp Socialmediaservice / IPA / Fotogramma
A 100 KM DA MOSCA 27 marzo 2021

Russia, Navalny: "In carcere mi impediscono di dormire"

di Michela Cannovale

Una pratica che l’oppositore russo ha etichettato come "tortura"

Alexei Navalny non riesce a dormire: le guardie carcerarie glielo impediscono, "è tortura".

È questa la denuncia che, per voce dei suoi avvocati, arriva dal carcere a 100 km da Mosca in cui è detenuto l'oppositore russo. 

 

Solo a metà marzo lo stesso Navalny aveva definito la colonia penitenziaria in cui si trova simile ad "un campo di concentramento". I suoi legali hanno fatto sapere di non potergli fare visita in cella per non meglio precisati "motivi di sicurezza".

 

Le condizioni fisiche di Navalny sarebbero "in rapido peggioramento"

Olga Mikhaylova, uno dei legali cui è stata negata la visita, ha dichiarato che Navalny ha iniziato a non avere più sensibilità a una gamba. Un’altra collaboratrice, Maria Pevtchikh, ha detto di essere “estremamente preoccupata per la salute “in rapido peggioramento” e di ritenere che “la vita di Navalny sia in pericolo”. Il dissidente russo, che deve scontare 2 anni e mezzo di carcere, lamenterebbe forti dolori "alla schiena e alla gamba destra".

 

- LEGGI ANCHE: La storia della telefonata di Navalny ai servizi segreti russi

 

La moglie di Navalny: "Esigo che venga rilasciato immediatamente"

“Naturalmente le complicazioni alla schiena sono associate anche al fatto che non gli viene permesso di dormire normalmente svegliandolo di notte ogni ora. Qui anche uno sano diventa pazzo, per non parlare di un uomo che ha subito sei mesi fa un avvelenamento mortale”, ha fatto sapere la moglie dell’oppositore, Yulia Navalnaya su Instagram. “Io pretendo di dare ad Alexey la possibilità di essere curato dai medici di cui si fida", scrive ancora Navalnaya, che non ha risparmiato l’attacco al presidente russo Vladimir Putin.

 

"Vladimir Putin ha detto a tutto il Paese che legge i miei appelli indirizzati a lui. E quindi: esigo che mio marito, Alexei Navalny, che Putin ha messo in prigione illegalmente, venga rilasciato immediatamente. L'ha fatto perché ha paura della competizione politica e vuole restare sul trono per il resto della sua vita. Ciò che sta accadendo ora è una vendetta personale attraverso giustizia sommaria. A questo dovrebbe essere immediatamente posta una fine".

 

- LEGGI ANCHE: La Russia dopo gli oltre 5mila arresti alle manifestazioni per Navalny

I più visti

Leggi tutto su News