Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 ottobre 2020 - Aggiornato alle 12:28
Live
  • 12:24 | Uefa, cancellati gli Europei Under 19 in Irlanda del nord
  • 12:00 | Fiorentina, Commisso dà ancora fiducia a Iachini
  • 11:53 | Chi era Gene Deitch, regista di Tom & Gerry
  • 11:40 | Tenere aperte le finestre a scuola aiuta davvero a disperdere il virus
  • 11:16 | Dua Lipa: in arrivo un nuovo singolo, alcuni duetti e una sorpresa per i fan
  • 11:14 | La presentazione di Hauge e Dalot al Milan
  • 11:00 | Roger Federer mette nel mirino gli Australian Open
  • 11:00 | I 57 Cavalieri della Repubblica nominati da Mattarella
  • 10:11 | La bella vittoria della Lazio sul Borussia Dortmund
  • 09:52 | La vittoria della Juventus a Kiev
  • 09:46 | "Ma Rainey's Black Bottom", l’ultimo film di Chadwick Boseman
  • 09:00 | “The Theory Of The Absolutely Nothing” è l’album di debutto di Alex the Astronaut
  • 09:00 | Che fine hanno fatto i Righeira?
  • 09:00 | Come calcolare classe energetica di casa
  • 09:00 | Come si formano i buchi neri
  • 09:00 | Citazioni per biografia Instagram
  • 09:00 | Perché gli italiani gesticolano tanto?
  • 09:00 | Chi ha inventato la scuola
  • 07:28 | Per l'Oms l'impennata di casi è dovuta a errori in quarantena
  • 06:00 | I titoli dei giornali di mercoledì 21 ottobre
Il trasferimento in Germania di Navalny L'arrivo di Navalny al Charite Hospital di Berlino - Credit: Tass / Ipa / Fotogramma
IN COMA 22 agosto 2020

Il trasferimento in Germania di Navalny

di Gianluca Cedolin

Alla fine la Russia ha autorizzato lo spostamento

Dopo oltre un giorno di braccio di ferro, alla fine la Russia ha acconsentito al trasferimento in Germania di Aleksei Navalny, attivista tra i principali oppositori di Putin, ricoverato in coma all'ospedale di Omsk dopo un presunto avvelenamento.

Inizialmente, nonostante fosse tutto pronto per trasferirlo in una clinica berlinese in grado di curarlo adeguatamente, era stata negata l'autorizzazione per trasportarlo.

 

Il ritardo nel trasferimento ha una ragione ben precisa secondo Anastasija Vasilieva, la dottoressa di Navalny, che intervistata dalla Repubblica ha detto che “l'hanno tirata per le lunghe per cercare di nascondere la causa delle sue gravi condizioni. Dopo tutto questo tempo, non saranno rimaste tracce di veleno”. Vasilieva ha definito “illegale e criminale trattenere un paziente in un ospedale che non ha le attrezzature necessarie a garantirgli le cure di cui ha bisogno”, accusando i medici dell'ospedale di Omsk di non voler lasciare andare Navalny per delle direttive imposte dall'alto.

 

Le condizioni del politico russo, che anche l'anno scorso era stato avvelenato, ma da una sostanza diversa che gli aveva provocato una reazione allergica, sono gravi ma stabili. Rimane in coma, ma ora in Germania dovrebbe ricevere cure adeguate per provare a ristabilirsi.

Leggi tutto su News