Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 02:00
Live
  • 06:51 | Da Amazon nuovi investimenti per l'energia rinnovabile
  • 05:29 | Eurolega: Milano soffre poi ribalta il Bayern 79-78 in gara 1
  • 00:52 | MotoGP, la Suzuki correrà nella classe regina fino al 2026
  • 00:32 | Barcelona Open, Sinner e Musetti vittorie convincenti
  • 18:02 | Michael Keaton sarà di nuovo Batman
  • 18:01 | Reinfettare i guariti dal Covid: lo studio nel Regno Unito
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 390 morti
  • 17:54 | Netflix e il biopic su Joey Ramone
  • 17:43 | Draghi: "I vaccini sono la chance per fermare la pandemia"
  • 17:37 | Il difficile momento di Brad Pitt
  • 17:31 | I tamponi fai da te in vendita al supermercato
  • 16:14 | Il Musée d'Orsay presto cambierà nome
  • 16:01 | Sangiovanni, tre curiosità sul cantante di Amici 20
  • 15:42 | Cos’è un biocarburante?
  • 15:40 | La retrospettiva di Maurizio Cattelan a Milano
  • 15:37 | Emily Ratajkowski in forma perfetta dopo il parto
  • 15:36 | È possibile chiedere ad Alexa di preparare il proprio espresso!
  • 15:31 | Super League, il governo italiano per la mediazione fra le parti
  • 15:31 | Giochi multiplayer, quali i migliori
  • 14:30 | La playlist di TIMMUSIC dedicata a "Il Trono di Spade"
Capitol Hill, dopo l'attacco del 2 aprile 2021 Capitol Hill, dopo l'attacco del 2 aprile 2021 - Credit: Anthony Peltier / IPA / Fotogramma
WASHINGTON 3 aprile 2021

Usa, il nuovo attacco a Capitol Hill

di Michela Cannovale

Morte due persone: un agente di polizia e l'aggressore

A quasi tre mesi dall'assalto alla sede del Congresso americano che costò la vita a cinque persone, venerdì 2 aprile un uomo di 25 anni, Noah Green, è piombato con l'auto contro contro una delle barriere poste a protezione di Capitol Hill, a Washington, travolgendo due agenti della Us Capitol Police. 

 

Green è sceso dall’auto armato con un coltello e ha minacciato i poliziotti, che gli hanno sparato.

È poi deceduto in ospedale per le ferite riportate. Deceduto in ospedale anche uno dei due agenti, William Evans, in servizio da diciotto anni.

 

Il 25enne era seguace del Nation of Islam, un movimento afroamericano nato nel 1930, con sede a Detroit, che predica l’emancipazione delle persone nere attraverso un’interpretazione originale della religione islamica. I suoi membri si autodefiniscono parte di "una setta islamica militante". L’attivista Malcolm X fu un leader del gruppo prima di esserne allontanato, ed essere ucciso da alcuni dei suoi membri.

 

Subito dopo l'incidente, il Campidoglio è stato isolato per "minaccia esterna alla sicurezza". Durante una conferenza stampa, il capo della polizia di Washington ha riferito che "l'incidente non sembra legato al terrorismo".

 

Su Facebook l'aggressore lamentava di aver perso il posto di lavoro e si definiva in cerca di una guida spirituale. Diceva inoltre di aver paura della Fbi e della Cia e di essere nel mirino del governo federale che voleva ottenere il controllo della sua mente. Green era sconosciuto alla polizia e il suo nome non apparirebbe in nessuna lista di persone sotto sorveglianza. Avrebbe agito da solo e, secondo quanto riportato dalla Cnn, soffriva di problemi psichici.

I più visti

Leggi tutto su News