TimGate
header.weather.state

Oggi 15 agosto 2022 - Aggiornato alle 18:00

 /    /    /  Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms

- Credit: Pixabay

COVID-1906 dicembre 2021

Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms

di Tina Carlyle

Con tutta probabilità diventerà la variante dominante nel mondo

La variante Omicron è "altamente trasmissibile ed è probabile che diventi la variante dominante", sostituendo quindi la Delta. È quanto ha affermato Soumya Swaminathan, chief scientist dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), che in un'intervista con Reuters ha parlato della situazione epidemiologica e dei potenziali rischi a livello mondiale dopo la scoperta della nuova mutazione del virus Cov-Sars-2 individuata per la prima volta in Sudafrica.

 

La scienziata ha ricordato che le cose sono oggi molto differenti rispetto a un anno fa: oggi ci sono i vaccini e, "se ci sono persone (positive con Omicron, ndr) che non si ammalano, significa che i sieri anti-Covid garantiscono ancora una protezione e speriamo che continuino a farlo".

 

La scienziata ha dunque fatto presente che il mondo deve essere "prudente e prepararsi contro la variante Omicron del coronavirus, ma non farsi prendere dal panico".

 

Inoltre, ha sottolineato, non si è neanche certi al 100% del luogo in cui la nuova variante ha avuto davvero origine: potrebbe anche non essere nata in Sudafrica, secondo la scienziata dell'Oms.

 

- LEGGI ANCHE: Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora

- E ANCHE: Perché è stata chiamata variante Omicron, e non Nu o Xi?