Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 16 gennaio 2021 - Aggiornato alle 15:20
Live
  • 15:01 | Pirlo: 'E' grazie a Conte se ho cominciato ad allenare'
  • 14:40 | Russell Crowe: chi è l'attore del Gladiatore
  • 14:31 | Conte: 'Rispetto per chi ha vinto in questi anni'
  • 14:26 | 10 regole per rispettare la montagna
  • 14:14 | Quali sono gli animali più longevi del pianeta
  • 14:04 | Umami: il sesto gusto
  • 13:45 | Quali sono le star che compiono 50 anni nel 2021
  • 13:41 | Stadio più grande del mondo: qual è
  • 13:25 | I nuovi "colori" delle regioni da domenica 16 gennaio
  • 12:39 | Bernadette Soubirous: chi era la santa di Lourdes
  • 12:22 | Gioia Lazio sui social: 'Roma è biancoceleste'
  • 12:15 | Arrosto in crosta
  • 12:03 | Sainz al lavoro con la nuova Ferrari
  • 11:37 | L’Italia ha raggiunto un milione di vaccinazioni
  • 11:33 | Crisi di governo, cosa succederà nei prossimi giorni
  • 11:21 | Inter-Juventus vista da Ronaldo
  • 11:04 | Come la Lazio ha dominato il derby
  • 11:00 | Torta torrone e panna
  • 10:20 | Chirs Evans torna come Captain America?
  • 09:53 | Quali rampicanti scegliere per il giardino
Quali sono i paesi che hanno reagito meglio al Covid-19 - Credit: andresr/ISTOCK
LA RISPOSTA ALLA PANDEMIA 5 luglio 2020

Quali sono i paesi che hanno reagito meglio al Covid-19

di Luigi Gavazzi

Italia bocciata: la classifica a cura dell'Economist Intelligence Unit

pandemia Covid-19 ancora in corso, cominciano ad affacciarsi le indagini e le classifiche dei paesi che sono comportati meglio e peggio.
Secondo l’Economist Intelligence Unit (Eiu) l’Italia ne esce piuttosto male.
I dati considerati, riferiti ai paesi Ocse, hanno prodotto una classifica che tiene conto di alcuni parametri fondamentali come i tassi di mortalità il numero dei test effettuati e i livelli di assistenza sanitaria.
Sono dati poi pesati da alcuni fattori di rischio, per esempio la percentuale di popolazione sopra i 65 anni, il numero di persone obese e la mobilità internazionale.

 

 

LEGGI ANCHE:  Aumentare la spesa per evitare la recessione: la ricetta di Stiglitz – • – Come spendere i soldi che l’Europa metterà a disposizione dell’Italia

I paesi migliori

I paesi che si sono comportati meglio sono l’Australia, l’Austria, la Danimarca, la Germania, Israele, la Nuova Zelanda e la Norvegia – “promossi a pieni voti” come spiega Rony Hamaui su Lavoce.info: “Tutti si sono mossi rapidamente e con determinazione per tracciare e testare i potenziali contagiati, mentre solo alcuni di loro hanno adottato severe misure di lockdown”, sottolinea Hamaui.

 

 

LEGGI ANCHE: Economia, i paesi con i migliori sistemi sanitari ripartiranno prima

Rimandati

Francia, il Portogallo e la Svizzera, sono, come dire, rivedibili o “rimandati a settembre.

Lo stesso vale per la Svezia, che ha adottato una politica molto controversa, ma i cui cittadini sono dotati di un forte senso civico e fiducia nelle istituzioni”.

L’Italia tra i bocciati 

Il nostro paese è nel gruppo dei bocciati. Insieme col Belgio, la Spagna e il Regno UnIto. Con l’attenuante per l’Italia di essere stata colpita per prima in Europa. Tuttavia dice l’Eiu, sottolinea come in alcune regioni la gestione della crisi sia stata “incerta e carente”. Per il Regno Unito, bacchettata alla risposta lenta, con l’iniziale incapacità di predisporre i test e la decisione di sospendere la tracciabilità all’inizio di marzo.
[Fonti: Economist Intelligence Unit, Lavoce.info]

I più visti

Leggi tutto su News