TimGate
header.weather.state

Oggi 19 maggio 2022 - Aggiornato alle 10:14

 /    /    /  parlamento europeo presidente candidati 18 gennaio 2022
I candidati alla presidenza del Parlamento europeo

- Credit: Valeria Mongelli/Zuma / SplashNews.Com / IPA / Fotogramma

per succedere a david sassoli18 gennaio 2022

I candidati alla presidenza del Parlamento europeo

di Gianluca Cedolin

Si vota oggi, 18 gennaio. Tre eurodeputate e un eurodeputato in corsa

I parlamentari europei voteranno oggi, martedì 18 gennaio 2022, per eleggere il loro nuovo presidente, che guiderà il Parlamento europeo per i restanti due anni e mezzo della legislatura. A causa della pandemia, gli eurodeputati si riuniranno in sessione plenaria “ibrida”, cioè a distanza voteranno a distanza. Il presidente del Parlamento resta in carica per due anni e mezzo, mentre la legislatura dura 5 anni. L’ultimo presidente, l’italiano David Sassoli, del Partito socialista europeo, aveva già annunciato che non si sarebbe ricandidato per via delle sue condizioni di salute, e recentemente è scomparso a 66 anni.

 

Il presidente viene eletto a maggioranza assoluta dei voti (50 per cento più uno), espressi a scrutinio segreto. Gli europarlamentari che hanno annunciato la loro candidatura, come si legge sull’agenzia Agi, sono quattro:

 

-Roberta Metsola, Malta, Partito popolare europeo - Vicepresidente del Parlamento con Sassoli, è diventata presidente ad interim dopo la sua morte. Avvocata specializzata in diritto comunitario, 43 anni, è stata la prima maltese a diventare vicepresidente del Parlamento europeo.

-Alice Bah Kuhnke, Svezia, Verdi/Alleanza liberale europea - Ex atleta (specializzata nei 200 metri), 51 anni, è entrata in politica nel 1994, quando ha lottato per far entrare la Svezia nell’Unione. Ministra della Cultura svedese dal 2014, si è dimessa nel 2019 per entrare nell’Europarlamento, dove è diventata vicepresidente del gruppo dei Verdi

-Kosma Zlotowski, Polonia, Conservatori e riformisti europei - Ex sindaco della città Bydgoszcz e parlamentare polacco, 58 anni, è un giornalista ed è stato eletto al Parlamento europeo sia nel 2014 sia nel 2019 con il partito di destra Diritto e giustizia.

-Sira Rego, Spagna, Sinistra unitaria europea - Nutrizionista, 48 anni, è stat eletta nel 2018 come capolista di Izquierda unida per le elezioni al Parlamento europeo del 2019, insieme ad altre liste di sinistra.