Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 ottobre 2020 - Aggiornato alle 08:38
Live
  • 00:45 | ATP VIenna, Sonego si regala i quarti contro Djokovic
  • 23:10 | "Grey's Anatomy", Ellen Pompeo mette in allarme i fan
  • 23:01 | Europa League, La Roma frena con il Cska 0-0 all'Olimpico
  • 22:59 | Europa League, Il Napoli batte la Real Sociedad e torna in corsa
  • 22:30 | Mick Jagger e il brano misterioso condiviso su Instagram
  • 20:48 | Europa League, il Milan strapazza lo Sparta ed è in testa
  • 20:24 | Tegola Inter, Lukaku infortunato salta il Parma e forse il Real
  • 19:45 | Lady Diana e il rapporto con Sarah Ferguson
  • 18:56 | Come attivare la Pec (Posta Elettronica Certificata) in modo facile e veloce
  • 18:05 | Giornali “pirata” su Telegram: conclusa l’Operazione Breaking News
  • 18:00 | La Formula 1 torna a correre a Imola dopo 14 anni
  • 18:00 | Covid-19: in Italia 26.831 nuovi casi e 217 morti
  • 18:00 | Il principe Filippo e la lite furiosa con la regina
  • 17:40 | Usa 2020: Facebook ha fatto registrarare 4,4 milioni di elettori
  • 17:32 | Cosa sta facendo l'Irlanda contro il coronavirus (con buoni risultati)
  • 17:30 | Sondaggi Usa 2020: anche gli Stati in bilico vanno verso Biden
  • 17:03 | Ride 4 è ora disponibile su tutte le piattaforme
  • 16:35 | Internet Explorer e il reindirizzamento automatico su Edge
  • 16:14 | Juventus e Barça si "pungono" su Twitter
  • 16:00 | Nicole Kidman e il regalo per il compleanno del marito
Usa, nessun poliziotto sarà incriminato della morte di Breonna Taylor Una manifestante protesta a New York - Credit: Gabriele Holtermann / Ipa / Fotogramma
BLACK LIVES MATTER 24 settembre 2020

Usa, nessun poliziotto sarà incriminato della morte di Breonna Taylor

di Gianluca Cedolin

Proteste in tutto il paese: a Louisville due agenti feriti

Un'altra notte di proteste anti-razzismo negli Stati Uniti, con l'indignazione per la sentenza sull'omicidio di Breonna Taylor che ha portato molte persone in strada a Louisville, in Kentucky (dov'era stata uccisa), ma anche in molte altre metropoli Usa, da Los Angeles a New York.

Era il 13 marzo 2020 quando tre agenti, Jonathan Mattingly, Brett Hankinson e Myles Cosgrove avevano fatto irruzione nell'appartamento dove vivevano Breonna, 26enne afroamericana, e il suo compagno Kenneth Walker, con l'idea di arrestare uno spacciatore (che non c'era). I poliziotti sostengono di essersi presentati come poliziotti, ma Walker e altri 11 testimoni dicono di non aver sentito questa affermazione.

 

Walker, convinto si trattasse di ladri, aveva sparato un colpo, al quale erano seguiti 32 proiettili usciti dalle pistole degli agenti, molti dei quali avevano colpito Breonna Taylor, uccidendola.  Nella decisione di un grand jury, giuria americana chiamata a stabilire se le prove siano sufficienti per iniziare un processo penale, ha incriminato solamente Brett Hankinson per condotta negligente e pericolosa, per aver messo in pericolo la vita di altre tre persone che vivevano vicino a Taylor, visto che alcuni suoi proiettili erano finiti nel loro appartamento. Gli altri due poliziotti, dalle cui pistole sono partiti i colpi che hanno ucciso la 26enne, non sono stati incriminati.

 

Da qui la nuova ondata di proteste, come quelle seguite all'uccisione di George Floyd, che ha portato a Louisville al ferimento con arma da fuoco di due poliziotti, che non sarebbero in pericolo di vita. E mentre la candidata democratica alla vicepresidenza Kamala Harris dice che la famiglia di Taylor “merita giustizia ieri, oggi e domani”, e Joe Biden invita i manifestanti a non macchiare con la violenza la memoria di Breonna, il presidente Donald Trump ha lodato il lavoro del procuratore del Kentucky Daniel Cameron, definendolo una star e parlando di giustizia non facile.

Leggi tutto su News