TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 16:00

 /    /    /  Proud Boys e The Base sono gruppi terroristici in Nuova Zelanda
Proud Boys e The Base sono gruppi terroristici in Nuova Zelanda

Un membro dei Proud Boys negli Usa- Credit: Raquel Natalicchio / IPA / Fotogramma

estremismo01 luglio 2022

Proud Boys e The Base sono gruppi terroristici in Nuova Zelanda

di Gianluca Cedolin

La decisione rende illegale farne parte e finanziarli

Il governo della Nuova Zelanda ha deciso di classificare come organizzazioni terroristiche i due gruppi di estrema destra Proud Boys e The Base, includendoli in una lista di 18 organizzazioni considerate illegali, tra le quali figura anche lo Stato Islamico. Come scrive Il Post, nessuno dei due gruppi sembra essere attivo in Nuova Zelanda, ma il paese è diventato sensibile alla minaccia dell'estremismo di destra dopo l'attentato alle due moschee di Christchurch del 2019, in cui sono morte più di 50 persone. Ora sarà illegale sia farne parte sia finanziarle.

 

I Proud Boys sono, tra l'altro, i principali organizzatori dell'assalto al Congresso degli Stati Uniti del 6 gennaio 2021. I due gruppi sono già classificati come organizzazioni terroristiche in altri paesi: i Proud Boys in Canada, The Base sempre in Canada e anche nel Regno Unito e in Australia.