TimGate
header.weather.state

Oggi 08 agosto 2022 - Aggiornato alle 20:23

 /    /    /  Il record di iscritti all’Obamacare, negli Usa
Stati Uniti, record di iscritti all’Obamacare

- Credit: Pixabay

welfare08 giugno 2021

Stati Uniti, record di iscritti all’Obamacare

di Michela Cannovale

Altri 31 milioni di americani ora hanno un'assistenza medica

Ammontano a trentuno milioni gli americani coperti dall'Affordable Care Act, l’assistenza sanitaria fortemente voluta da Barack Obama. Un numero record di iscritti, che non si era mai visto prima.

 

Che cosa prevede l’Obamacare

Firmato il 25 marzo 2010, il provvedimento soprannominato Obamacare ha permesso di ampliare l’offerta sanitaria ai cittadini americani, consentendo anche a chi non aveva alcuna forma di assistenza medica (circa 32 milioni di residenti) di stipulare un'assicurazione privata con un sistema di aiuti pubblici.

 

Negli Stati Uniti non esiste un sistema sanitario nazionale. Non esiste quindi un sistema di finanziamento delle cure mediche universali attraverso la fiscalità generale: per essere curati bisogna per forza stipulare un'assicurazione sulla salute.

 

L’annuncio di Biden

Il presidente Biden ha annunciato il record di iscritti postando su Twitter un video in cui chiama Obama per dirgli: “Non potevo pensare a una persona migliore con cui celebrare questo traguardo. Non sai quante volte mi hanno detto, negli ultimi due anni di campagna e presidenza: 'Dica al presidente', cioè a te, 'grazie da parte mia, perché questa misura mi ha salvato la vita'”.

 

“Entrambi abbiamo avuto esempi di malattie terribili in famiglia, e sappiamo cosa significa per le famiglie chiedersi se riusciranno a pagare i conti”, risponde l’ex inquilino della Casa Bianca. E, a questo proposito, Biden ricorda la morte del figlio Beau: “Ero seduto sul suo letto, una settimana circa dopo la sua scomparsa, e mi chiedevo: 'Ma cosa farei se adesso l'assicurazione mi avvisasse che ho esaurito la copertura assicurativa?'”.