Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 maggio 2021 - Aggiornato alle 14:46
Live
  • 15:35 | Vaccini anti-Covid: il nuovo record della Germania
  • 15:30 | Regno Unito, i vaccini hanno evitato 12mila morti
  • 15:23 | Italia: stop alla quarantena per chi arriva dall’Ue
  • 15:10 | Il derby tra Roma e Lazio, sabato sera
  • 15:09 | Katie Holmes ed Emilio Vitolo si sono lasciati
  • 14:44 | "Inacustico D.O.C. & More", tutto sul nuovo album di Zucchero
  • 14:33 | Chi è Riccardo Foresi, l’intervista all’artista marchigiano
  • 14:16 | Che fine ha fatto Bill Goodson, coreografo ad Amici
  • 13:59 | I migliori condizionatori a basso consumo: quali scegliere
  • 13:54 | Come evitare di sprecare il cibo
  • 13:47 | 5 posti dove fare il brunch all'aperto a Milano
  • 13:41 | Film che fanno piangere adolescenziali
  • 13:31 | 10 idee per fare amicizia con i vicini di casa
  • 13:19 | La Juventus si gioca tutto contro l’Inter
  • 12:54 | Ok a 4.300 tifosi per la finale di Coppa Italia
  • 12:44 | Le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 12:26 | “Urban Inspirations”, lo show tv di Frankie hi-nrg mc
  • 12:10 | Per la Giornata delle Api su TIMGAMES i clienti TIM giocano gratis a Bee Simulator
  • 11:15 | Brownie al caramello salato, nessuno potrà resistere
  • 11:04 | La mamma di Cristiano Ronaldo e il sogno Sporting
Boris Johnson, premier del Regno Unito Boris Johnson, premier del Regno Unito - Credit: Leon Neal / IPA / Fotogramma
COVID-19 14 aprile 2021

Regno Unito, via ai vaccini per gli under 50

di Michela Cannovale

È la seconda campagna d'immunizzazione più veloce al mondo

Incalza la campagna vaccinale nel Regno Unito, dove il governo di Boris Johnson ha fatto sapere che inizierà, già nella settimana di metà aprile, le vaccinazioni per i residenti al di sotto dei 50 anni di età.

 

Il Paese ha portato avanti fino ad oggi una campagna di immunizzazione contro il Covid-19 fra le più veloci al mondo, seconda solo a quella israeliana, nella percentuale di coloro che hanno ricevuto almeno una dose, offerta qui a tutte e nove le categorie considerate "prioritarie" (come gli adulti over 50, i residenti delle Rsa, i soggetti fragili e quelli che lavorano nell'assistenza sanitaria).

L'obiettivo del "one shot", inoltre, è stato raggiunto ben prima della data inizialmente prevista del 15 aprile.

 

Sono quasi 40 milioni le dosi inoculate fino ad ora. Nello specifico: 32.190.576 prime dose e 7.656.205 seconde dosi, per una copertura complessiva del 27,7% della popolazione totale. E adesso si parte con i più giovani.

 

"Abbiamo superato una tappa altamente significativa nel nostro programma di vaccinazione, proponendo vaccini a tutti coloro che si trovano nei nove gruppi ad alto rischio", ha scritto il premier Johnson in una nota in cui ha definito i nuovi dati "una pietra miliare" e ha ringraziato chi ha reso possibile questo successo "salvando molte migliaia vite".

 

"Il programma vaccinale ha avuto un impatto significativo nell'alleggerire la pressione sugli ospedali, aiutandoci ad allentare progressivamente le restrizioni", ha detto invece il ministro della Salute Matt Hancock.

 

- LEGGI ANCHE: Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

- E ANCHE: La riapertura del Regno Unito dopo il Covid

 

L'obiettivo del governo è quello di somministrare almeno la prima dose di vaccino a tutti entro luglio. 

 

Nel Regno Unito il coronavirus ha fatto fino ad oggi 127mila morti. Il 12 aprile hanno cominciato a riaprire nel Paese anche attività e negozi considerati "non essenziali", tra cui pub e ristoranti all'aperto.

 

- LEGGI ANCHE: Covid, zero morti a Londra: è merito del vaccino

I più visti

Leggi tutto su News