Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 12 luglio 2020 - Aggiornato alle 19:00
Live
  • 19:39 | Yoko Ono, musa di John Lennon, è malata
  • 19:25 | Disastro Ferrari in Austria, Leclerc colpisce Vettel
  • 18:44 | La playlist di TIMMUSIC per il tuo aperitivo in spiaggia
  • 18:36 | Conte: 'Paghiamo solo errori individuali'
  • 18:15 | Trovato il diario segreto di Michael Jackson
  • 18:00 | Paura per Ghali, il rapper è stato aggredito da una 22enne
  • 17:29 | Katy Perry contro Kanye West per la sua candidatura alle presidenziali Usa
  • 16:50 | Roger Federer palleggia sui tetti di Finale Ligure
  • 16:39 | Claudio Baglioni ha cantato a Roma per le vittime del coronavirus
  • 16:23 | Secondo Locatelli “non ne siamo ancora fuori”
  • 16:13 | Il Borussia Dortmund non venderà Sancho per meno di 130 milioni
  • 16:00 | Il nuovo record di Leo Messi
  • 15:42 | Ronaldo nel 2020 segna come nessuno
  • 15:32 | Gelato allo yogurt senza zucchero
  • 15:30 | Lady Diana e Grace Kelly: unite da un tragico destino
  • 15:29 | Covid-19, perché il governo vuole prolungare lo stato di emergenza
  • 15:26 | Torta albicocche e yogurt
  • 15:12 | Ma che cos’è la Troika?
  • 14:56 | Inter, per il centrocampo il nome nuovo è quello di Kanté
  • 14:46 | Cosa si sa (per ora) del nuovo Dpcm contro il contagio
Hong Kong, proteste per la democrazia Hong Kong, proteste per la democrazia - Credit: Geovien So / SOPA Images / IPA / Fotogramma
ESTERI 26 giugno 2020

Le sanzioni Usa contro la Cina per salvare Hong Kong

di Michela Cannovale

Il provvedimento è passato al Senato, deve solo ottenere il sì della Camera per entrare in vigore

Il Senato Usa ha votato sì alle sanzioni contro la Cina per proteggere l’autonomia di Hong Kong ora minacciata dalla legge sulla sicurezza nazionale che vieta e punisce le attività di carattere secessionista e sovversivo e le interferenze internazionali nell’ex colonia britannica.

 

D’altronde Robert O’Brien, National Security advisor di Donald Trump, aveva già fatto sapere a fine maggio che “con questa legge di sicurezza, di fatto, [le autorità di Pechino] stanno per prendere il controllo di Hong Kong.

In tal caso il segretario di Stato Usa Mike Pompeo non potrà certificarne l’autonomia e questo apre la strada a sanzioni. È difficile che Hong Kong rimanga il centro finanziario di tutta l’Asia e sede di tante multinazionali, una funzione legata all’esistenza di uno Stato di diritto”.

 

- LEGGI ANCHE: La fine dell’autonomia per Hong Kong

 

E sia: il provvedimento delle sanzioni Usa contro la Cina (e in particolare contro le sua banche) deve ancora essere ancora approvato dalla Camera per entrare in vigore, ma ha già ottenuto l’ok di repubblicani e democratici.

 

"È importante mostrare al governo cinese che se continua su questa strada ne pagherà le conseguenze", ha detto il senatore democratico Chris Van Hollen, uno degli autori del disegno di legge.

 

Mentre il senatore repubblicano Pat Toomey ha commentato: "La più grande paura del Partito comunista cinese" è "che il popolo del resto della Cina voglia godere delle stesse libertà di Hong Kong. Un rischio che i leader comunisti cinesi non possono tollerare".

Leggi tutto su News